venerdì 6 novembre 2009

Julia Child's Omelette

Ieri sera, ispirata dal film "Julie & Julia" (che non ho ancora visto), ho fatto un po' di ricerche e ho guardato qualche video del programma "The French Chef" di Julia Child. La prima cosa che ho visto è stata la preparazione di un'omelette: 20 secondo ed era pronta!



Una Meraviglia!
Così stamani mi sono svegliata con questa idea in mente, ho letto un po', ho aspettato che la fame mattutina aumentasse per ben dispormi all'esperimento, e poi ho cominciato.
Ho scartato l'idea del pane tostato e invece ho preso gli ultimi pomodorini che avevo in frigo, ho tagliato i più grossi e li ho messi a cuocere in un padellino antiaderente con un filo d'olio e un pizzico di sale. Quando hanno cominciato a sfrigolare li ho coperti e ho lasciato proseguire la cottura per qualche minuto.
Intanto ho preparato gli ingredienti per l'omelette come da indicazioni della Signora Child:

  • 2 uova
  • sale
  • pepe
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaino d'acqua

Rompere le uova in una ciotola, aggiungere sale, pepe, acqua e con una frusta mischiare il composto per qualche secondo, il tempo di amalgamare gli ingredienti.
Scaldare su fuoco alto una padella di circa 18-20 cm di diametro, aggiungere il burro e ruotare per ricoprire la superficie della padella e i bordi. Prima che il burro scurisca versare le uova. Attendere un attimo che si cuocia un po' la base e poi iniziare a ruotare la padella per far rapprendere il composto e formare l'omelette.
Dopo circa 20 secondi l'omelette è pronta per essere impiattata ribaltandola sul piatto in modo che la parte più omogenea sia rivolta verso l'alto.
Visto che questa spiegazione è un po' nebulosa, metto il link del video della Child dove si vede come procedere:

http://www.youtube.com/watch?v=LWmvfUKwBrg

Facile no?

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)