giovedì 5 novembre 2009

Giovedì Gnocchi, o quasi, ecco il Ragù di Salamelle


Proprio gnocchi, gnocchi no, ma il sugo per accompagnarli lo sto preparando!
A me gli gnocchi son sempre piaciuti con la pomarola fatta con il soffritto di carota, sedano e cipolla, ma da queste parti si usano fare con il sugo di salsiccia... OPS! SALAMELLA!!!
Nel mantovano la salsiccia si chiama salamella non ce lo dobbiamo dimenticare!
Beh, per tornare al sughetto, ecco gli ingredienti per una quantità che basterà per 4 persone.

  • 300 g circa di salamelle
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • pepe
Per prima cosa mettere a scaldare l'olio in una pentola di coccio o una pentola col fondo spesso. Aggiungere la cipolla tagliata sottilmente e fare imbiondire.


Aggiungere la salsiccia dopo aver tolto la pelle e mettere nella pentola mescolando bene e sbriciolandola mentre si mescola per far cuocere bene.


Quando la salsiccia è cotta si aggiunge la polpa di pomodoro, si riempie 1/3 della lattina del pomodoro di acqua e si aggiunge alla pentola insieme al concentrato di pomodoro.
Mescolare bene e far cuocere fino a che il pomodoro assume un colorito più scuro, e si addensa.
Aggiungere del pepe a fine cottura.
Dal momento che la salsiccia è sempre molto saporita, non aggiungo mai sale a questo sugo.

2 commenti:

  1. Pazienza, pazienza!
    Comunque ti farà piacere sapere che è venuto veramente buono!!!
    Una bella cucchiaiata su una fetta di pane ha dato gran soddisfazione!!!
    :-)

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)