martedì 26 febbraio 2013

Lunch: Quiche in Verde or A Green Quiche

 Scroll Down for English Version

Oggi avevo voglia di qualcosa di gustoso e un po' diverso dai soliti pranzi e mi sono inventata questa torta salata con le cose che avevo in frigo. Succede spesso che apra il frigo, dia una rapida occhiata e mi metta a fare altro mentre con la mente vado alle possibili combinazioni degli ingredienti e così dopo un po' mi sono messa all'opera. Ho usato del peperoncino di Espelette, una varietà di peperoncino coltivata nei Paesi Baschi che mi è stata regalata dal mio amico Luigi, fornitore ufficiale da tempo immemore di spezie e e condimenti vari. Ricordo che tanti anni fa, mentre mi affannavo alla ricerca di bacche di cardamomo,quando ancora questa spezia non era molto usata in Italia, Luigi me ne spedì un cartoccetto dalla Francia e così iniziò il mio amore per questa spezia. Ma torniamo alla nostra quiche e vediamo come si fa
  • 1 base di pasta brisé
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio, sbucciato e schiacciato
  • 1 porro, tritato finemente
  • 1/2 broccolo, tagliato in fioretti
  • 1/4 di cavolo cappuccio verde, affettato sottilmente
  • 1 uovo, sbattuto
  • 50 g di formaggio gouda, grattugiato
  • 100 g di ricotta
  • 70 ml di latte
  • peperoncino di Espelette
  • semi di sesamo
  • semi di nigella
  • sale
  • pepe
Accendete il forno a 180°. In una padella soffriggete l'aglio nell'olio e dopo qualche minuto aggiungete le verdure. Fate saltare a fuoco vivace per alcuni minuti poi saltate e aggiungete un po' di pepe. Abbassate la fiamma e chiudete la padella con un coperchio. Fate cuocere per qualche minuto fino a che le verdure cominciano a diventare tenere.
Stendete la pasta brisé su un foglio di carta da forno e sistematela in una piccola teglia di 18-20 cm di diametro. In una ciotola mescolate l'uovo con la ricotta, aggiungete il latte, il formaggio grattugiato e un pizzico di sale.
Sistemate le verdure sulla pasta brisé, poi aggiungete il composto di uova e formaggi, cospargete con i semi di sesamo, nigella e cospargete di peperoncino di Espelette. Infornate per circa 25-30 minuti o fino a che la pasta e il composto cominciano a dorarsi. Sfornate e attendete che la quiche intiepidisca un po' prima di servirla.


English Version

Today I wanted something tasty and a little different from the usual lunch so I created this pie with the things I had in the fridge. It often happens that I opens the fridge, give a quick look and then I do something else while  I go over the possible combinations of ingredients, and after a while I prepare my meal. I used the Espelette chilli, a variety grown in the Basque Countries. This particular batch was given to me by my friend Luigi, my official supplier of spices and condiments since I can remember. Many years ago, for I was struggling looking for cardamom pods, as at the time  this spice was almost unknown in Italy. I asked Luigi if he knew what they were and he sent me a small packet of cardamom pods from France, and there began my love for this spice.
But let’s’ go back to our quiche and let’s see how it’s done.
  • shortcrust pastry dough
  • 2 tbsp extra virgin olive oil
  • 1 garlic clove, peeled and crushed
  • 1 leek, thinly sliced
  • 1/2 broccoli head, cut in florets
  • 1/4 white cabbage, thinly slices
  • 1 beaten egg
  • 50 g grated Gouda cheese
  • 100 g ricotta cheese
  • 70 milk
  • Espelette chilli
  • sesame seeds
  • nigella seeds
  • salt
  • pepper

Preheat the oven to 180 °. In a pan, fry the garlic in the oil and after a few minutes, add the vegetables. Sauté  for a few minutes over high heat then add a little pepper. Lower the flame and put a lid on the pan. Cook for a few minutes until the vegetables are tender.
Roll out the dough on a sheet of baking paper and place it in a small pan of about 18-20 cm in diameter. Add the egg, the ricotta cheese to a bowl and stir, the add the milk, grated cheese and a pinch of salt.
Arrange the vegetables on dough base, then add the cheese and egg mixture, sprinkle with sesame and nigella seeds and sprinkle with Espelette pepper. Bake for about 25-30 minutes or until the pasta and the mixture become golden brown. Remove from the oven serve warm.



14 commenti:


  1. Hola,
    prima di tutto grazie di essere pasata del mio blog
    ed eccomi qua da te
    quindi felice di fare la tua conocenza, il tuo nome ? allora io sono Alessandra Castillo piacere
    una bontà di piatto mi piace
    a presto cara un beso grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessandra, benvenuta sul mio blog.
      Continuerò a seguire il tuo che mi è sembrato molto interessante, a prestissimo!
      :)

      Elimina
  2. ciao Deborina! che bella proposta: ricca e tanto verdurosa come piace a me! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! :)
      prova questa ricettina semplice e supergustosa, mi saprai dire... e poi è può essere variata e aggiustata a seconda dei gusti e di quello che hai sottomano! :D
      Baci.

      Elimina
  3. quanto mi piace questa quiche!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, provala, non resterai delusa...
      Baci!

      Elimina
  4. Ciao!! Buona questa quiche! Piena di verdure invernali e spezie: dev'essere proprio squisita :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! A me è piaciuta più di quanto pensassi ci credi? Mi aspettavo il solito sapore della solita torta di verdura e invece questa è diversa, veramente molto gustosa. Sarà stata la fame che me l'ha fatta sentire così buona?! :D

      Elimina
    2. No non credo sia solo questione di fame, è proprio buona (e si intuisce già solo dalle foto!) Buona giornata!!!

      Elimina
    3. Devo dire che era veramente gustosa, piccolina, della misura giusta da impacchettare per un picnic! :)

      Elimina
  5. Mi fa venire fame solo a guardarla.....ed è presto per il pranzo!!!
    La devo provare

    Buona giornata
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica,
      prova questa piccola torta salata, è veramente buona, io non vedo l'ora di rifarla! :)

      Elimina
  6. complimenti, aspetto incantevole.
    ti seguo con molto piacere, passa a trovarmi se ti va

    http://muchoney.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,
      grazie per i complimenti, passo sicuramente a trovarti sul tuo blog! :)

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)