mercoledì 20 febbraio 2013

Gustosi Accompagnamenti: Pane all'Aglio or Garlic Bread

Scroll Down For English Version

Uno dei cibi più semplici e più buoni che ci siano! Pane, burro e aglio. Caldo. Una meraviglia. Nei giorni scorsi ho provato la mia nuova teglia per baguette e con un po' di impasto di pane fatto con la pasta madre ne ho cotte tre. Molto buone, un po' compattine ma buone veramente. Andrea non ama molto il gusto un po' acido di questo tipo di pane e così ho regalato una baguette ai suoi genitori, ne abbiamo mangiata una e con l'ultima ho deciso di fare un bel garlic bread. Quanto amo il profumo di questo pane quando, dopo averlo passato in forno, si apre il cartoccio di stagnola. Il pane sarà intriso di burro e aglio, volendo si può aggiungere anche del prezzemolo tritato se piace.  Semplice. Gustoso.
Ecco come si fa.
  • 1 baguette
  • 2-3 cucchiai di burro ammorbidito 
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • prezzemolo tritato (opzionale)

Accendete il forno a 200°. Mescolate l'aglio e il prezzemolo (se lo usate) con il burro. Tagliate la baguette a fette senza però andare fino in fondo in modo che tutte le fette rimangano attaccate alla base del pane. Spalmate le fette con il composto di burro e aglio, se ne avanza spalmatelo sopra le fette. Tagliate un foglio di alluminio e piegatelo in due per avere un doppio spessore. Mettete la baguette sull'alluminio e chiudete il pacchetto. Infornate per circa 15-20 minuti, sfornate, aspettate qualche minuto, aprite il pacchetto di alluminio facendo attenzione alle fuoriuscite di vapore e servite la baguette. Per una variante ancora più gustosa potete aggiungere dei cubetti di formaggio, tipo mozzarella, provola affumicata o qualsiasi altro formaggio che vi piaccia e chiudete con l'alluminio imburrato facendo attenzione a lasciare un'apertura nel involucro sopra il pane. Se non lo avete mai provato è giunto il momento. All'estero pare che questa preparazione sia considerata una specialità italiana. Io l'ho mangiato per la prima volta in Inghilterra e in Italia non l'ho mai visto. E voi?

English Version

One of the easiest, most delicious food ever! Bread, butter and garlic. Warm. Just marvellous. In the past few days I tried my new baguette oven tray, and using some sourdough I baked three baguettes. They were very nice, the crumb was just a tiny bit dense, but still a very nice bread. Andrea is not very fond of sourdough bread so I gave one of the baguettes to my in-laws, we eat one and I decided to make a garlic bread with the remaining one. I love the smell of garlic bread when, just out of the oven, I open the foil parcel. The bread will be soaked in butter and garlic. You can add some chopped parsley if you like. Simple. Tasty.
Here is how you make it.
  • 1 baguette
  • 2-3 tbsp softened butter
  • 1 garlic clove, crushed
  • some chopped parsley (optional)
Heat the oven to 200°C. Mix the butter with the garlic and parsley i using. Cut the bread in slices but not all the way down. Spread the butter mixture in between the bread slices. Wrap the bread in a double thickness of foil and bake for 15-20 minutes. Take out of the oven, let rest for a few minutes and unwrap taking care for steam that might escape while opening the parcel. For an even tastier variation you can add some cheese dices, you can try mozzarella or smoked provola, or any other cheese you like. If you do so, butter your foil and leave it open along the top.
If you never had garlic bread before it’s time you try it. Abroad they believe this is an Italian traditional dish but I tried it the first time while in the UK and I never saw it in Italy. What about you, have you ever seen it in Italy somewhere?

22 commenti:

  1. Questo mi porta alla mente quando eravamo in Scozia. Essendo mio figli piccolo allora di 4 anni, non mangiava quasi nulla ad eccezione del garlic bread... Lo ha mangiato tutta la settimana, ti lascio immaginare l'alito al mattino.... Buonissimo comunque, brava! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, questo è cibo britannico, checché ne dicano loro! :D
      Io lo adoro e se mangiato in compagnia gli effluvi dell'aglio sono di tutti! :P

      Elimina
  2. Cara Debora sono passata subito a trovarti . Trovo che il tuo blog sia veramente interessante e particolare !!! Mi piace !!! Mi iscrivo tra i tuoi lettori fissi !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia!
      Benvenuta sul blog. Anche io continuerò a seguirti volentieri. :)
      Alla prossima!

      Elimina
  3. sebbene mi piaccia molto l'aglio, non risco proprio a digerirlo... però questo tuo pane è da diffondere! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora questo pane non fa per te...ma aspetta, forse puoi usare solo il burro e il prezzemolo, magari un po' di peperoncino...

      Elimina
  4. ciao ti ho visto su kreattiva e mi sono unita al tuo blog davvero molto carino!se ti va passi dal mio blog e ti unisci? grazie http://iprofumidellamiacasa.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Vengo sicuramente a fare una visita al tuo blog e mi unisco ai tuoi lettori. :)

      Elimina
  5. Un pane delizioso, a me piace moltissimo l'aglio, magari potessi mangiare quanto vorrei :). Proverò la tua ricetta. Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emma!
      Questo pane è uno dei cibi che mi piacciono di più in assoluto...

      Elimina
  6. certo che mi va, mi sono aggiunta ai follower seguimi su GZ. SCUSA il tuo pane all'aglio deve essere buonissimo, il tuo blog è stupendo un abbrraccio <3<3<3 giallozafferano.it/cuociescuci/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, benvenuta! :)
      Ti seguirò sicuramente, a presto.

      Elimina
  7. Ciao!Innanzitutto complimenti per il tuo blog, ci sono tante ricette e consigli interessanti!Il garlic bread in realtà non lo conoscevamo, ma da quel che leggiamo dev'essere buonissimo :) Buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!
      Se ti piace l'aglio prova questo pane, sarai conquistata! Si sposa bene anche con una ciotola fumante di minestrone o con una vellutata.
      A presto. :)

      Elimina
  8. Ottimo questo pane, da provare assolutamente :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, provalo e fammi sapere a cosa lo hai abbinato, le combinazioni sfiziose non finiscono mai!

      Elimina
  9. Ho dato uno sguardo veloce e devo dire che i tuoi piatti sono niente male :) Grazie per il passaggio nel mio blog e spero che i bonbons bounty abbiano successo al circolo :) baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti farò sapere come saranno accolti. :)

      Elimina
  10. Bellissimo il tuo blog!!! :) complimenti!!!!!!!!! ti stimo sorella!!! ;)

    RispondiElimina
  11. Bellissimo il tuo blog!!!!!!!!! complimenti davvero!!! vorrei che un giorno pure il mio fosse così pieno e organizzato!!! ;) grande!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara! :)
      Sono sicura che anche il tuo avrà presto tante ricette deliziose.
      Verrò a trovarti ancora sicuramente e vedrò i progressi. :)

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)