sabato 20 ottobre 2012

Ricordi di Vacanze Estive - Pasties di Patate, Formaggio e Cipolle Rosse or Potatoes, Red Onions and Cheese Pasties


Le vacanze estive passate in Cornovaglia e Devon sono state accompagnate dalla ricerca delle pasties che in quelle zone sono un mangiare di tutti i giorni. Le Cornish Pasties sono famose in tutta la Gran Bretagna  e il loro ripieno di carne di manzo e rape, fra le altre cose, le rende inimitabili. Io ho trovato questa ricetta su Goodfood che ultimamente sfrutto moltissimo per dare un tocco diverso alle solite cene e devo dire che, a parte la difficoltà nello stendere la pasta per ottenere dei quadrati della dimensione richiesta, e qui un geometra sarebbe stato d'aiuto, non ho riscontrato nessuna difficoltà. Nella ricetta si diceva di prendere 500 g di pasta brisé ma io ho deciso di farla sa sola. Ne ho fatta un po' di più, e ho congelato quella che è rimasta, la utilizzerò per fare una piccola torta salata.
Ecco la ricetta per 8 pasties, abbastanza per 4 persone.
  • 1 patata grande, tagliata in cubetti da 1 cm
  • 2 carote,tagliate in cubetti da 1 cm
  • 300 g di chutney di cipolle caramellate *
  • 1 cucchiai di foglie di timo tritate (io ho usato solo 2 rametti)
  • 1 cucchiaio di senape di Digione
  • 140 g di formaggio Cheddar grattugiato (io ho usato dell'Emmentaler)
  • 500 g di pasta brisé
  • 1 uovo sbattuto
  • semi di papavero
  • sale
  • pepe
*A meno che non abbiate delle cipolle caramellate a disposizione o un vero chutney, fate come me: prendete 300 g di cipolle rosse, tagliatele sottilmente, mettetele a soffriggere in una padella con una noce di burro e un filo d'olio. Quando sono morbide aggiungete 2 cucchiaini di zucchero semolato e fate cuocere a fuoco vivace fino a che non comincia a caramellizzare, sfumate con poco aceto balsamico e fate cuocere ancora qualche minuto.

Accendete il forno a 190°. Foderate una teglia con della carta da forno. Bollite le patate e le carote in acqua salata per 5 minuti o fino a che non sono tenere. Scolate bene e mettetele in una ciotola. Aggiungete le cipolle, il timo, la senape, il formaggio, una presa di sale e del pepe macinato fresco. Mescolate bene facendo attenzione a non schiacciare troppo le carote e le patate. Mettete in frigo a freddare. Stendete la pasta brisé fino ad ottenere uno spessore di circa 3 millimetri e tagliate la pasta in 8 quadrati di 13 cm di lato. Suddividete il ripieno in 8 parti e mettetene una parte in ogni quadrato di pasta. Con l'uovo sbattuto spennellate i bordi della pasta attorno al ripieno e portare i 4 angoli verso il centro sigillando bene tutti i lati. Spennellate tutta la superficie delle pasties con l'uovo, cospargetele con i semi di papavero e infornate per 30 minuti o fino a che sono ben dorate.
Servite calde con un'insalata mista. Devo dire che a me piacciono anche a temperatura ambiente o leggermente riscaldate sotto il grill del forno.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)