venerdì 20 maggio 2011

Zucchero Aromatizzato ai Petali di Rosa or Rose Petal Sugar

Scroll Down for English Version


Maggio è il mese delle rose in giardino ne abbiamo di molte qualità.
Alcune sono belle ma non profumano molto, altre, forse più insignificanti alla vista, emanano un profumo sublime.
Ho deciso di sacrificare alcuni di questi fiori per aromatizzare dello zucchero che userò per fare dei dolcetti...prima o poi.
Il procedimento è molto semplice anche se un po' lungo.

  • 3 tazze di petali di rosa (compressi)
  • 2 tazze di zucchero granulato
Scaldare il forno a 60°C, poi spengerlo.
Lavare bene i pelati di rosa cercando di non sciuparli, poi si taglia la parte bianca all'attaccatura del petalo che risulta amara e poi si mettono ad asciugare su un panno da cucina e si tamponano con della carta assorbente.
Si mettono i petali su delle placche e si infornano per circa 2 ore o fino a che non risultano ben asciutti.
A questo punto mettere metà dello zucchero in un frullatore, poi aggiungere i petali, e far andare fino a che il tutto non risulta ben amalgamato.
Si aggiunge il restante zucchero e si mescola ancora.
Mettere lo zucchero mescolato ai petali in un vaso a chiusura ermetica e conservare al buio per un paio di settimane avendo l'accortezza di scuotere il barattolo ogni giorno.

 

English Version 

There are lots of roses in the garden at the moment and I decided to make some rose petal sugar to use for baking cakes somewhere in the future.
Here I found a nice and easy recipe.

4 commenti:

  1. Vabbè ma scopro solo adesso che non solo ti sollazzi ai fornelli ma sei so professional???
    Tu hai messo la foto e non ho avuto dubbi, vediamo se indovini chi sono io. Ce la puoi fare facilmente ;-)
    Complimentissimi per il blog: tu si che lo hai fatto seriamente e utilmente.
    A presto!

    RispondiElimina
  2. Ma non lo so no chi sei!!! Presto che son curiosa, dimmi chi sei!

    RispondiElimina
  3. Vabbè Deborah, ma neanche leggendo il mio profilo l'hai capito??? Lo davo per scontato, oggi vedendo un tuo intervento sulla pagina FB di Sara mi sei tornata in mente e rieccomi qui per scoprire che non mi hai scoperto...
    baci!!
    ps un indizio: ho taaaanti ricci!

    RispondiElimina
  4. Marina Marina!!!!
    Quando hai scritto il primo commento non si apriva il link al tuo blog!
    Ecco perchè non riuscivo a capire chi fossi...
    ora che l'ho visto andrò a leggere e naturalmente lascerò qualche commento! :-)

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)