domenica 12 febbraio 2012

Il Grande Freddo - Zuppa di Cipolle or Onion Soup


Continuo con la mia carrellata di cibi contro il freddo di questo periodo. Non  ho niente contro l'inverno, anzi, ogni stagione ha i suoi pregi. Ieri sera, per esempio, sono andata a fare una passeggiata sul lungolago al crepuscolo in compagnia di due amici. Eravamo imbottiti dalla testa ai piedi e abbiamo camminato nella neve ammirando i laghi ghiacciati, in un atmosfera di silenzio surreale. Bellissimo, solo un inverno così può donare paesaggi ed esperienze di questo genere. Al ritorno a casa, per cena, ho preparato questa zuppa di cipolle, che doveva essere "stile francese" ma alla fine ho fatto una semplice zuppa di cipolle, un po' per mancanza di ingredienti, un po' per errori di percorso nell'esecuzione della ricetta. Il risultato è stato ottimo e accompagnata dal pane rustico che avevo sfornato nel pomeriggio si è rivelata proprio un'ottima cena invernale. La ricetta è stata liberamente riadattata seguendo a grandi linee una versione della zuppa di cipolle che ho trovato sul libro "1000 Healthy Eating Recipes" di Linda Doeser, una pubblicazione del 1989 che ha ancora un suo perché, tante ricette semplici e sane per variare la proprio dieta.

Ecco gli ingredienti per 4 porzioni:
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 500 g di cipolle pelate e tagliate a fettine sottili
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1.2 litri di brodo vegetale
  • 1 pizzico di timo essiccato
  • sale e pepe
  • pane rustico per accompagnamento
A fuoco moderato si fanno imbiondire le cipolle nell'olio per circa 10/15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Si aggiunge poi la farina e poi gradualmente il brodo, mescolando continuamente. Aggiungiamo ora il timo, il sale e il pepe, si copre la pentola con un coperchio e si fa cuocere per circa 30 minuti.
Tutto qua.
Se si volesse una versione u npo' più "francesizzata" si tosta il pane, si mette sulla zuppa quando è già stata servita nelle ciotole, si mette del Gruyère grattugiato sul pane e poi si da una passata sotto il grill del forno fino a che il formaggio si scioglie e comincia a sfrigolare.

1 commento:

  1. dopo una bella passeggiata questa scalda proprio il pancino! un bacio

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)