giovedì 4 febbraio 2010

Lunch - Merluzzo Rivisitato & Patate or Cod and Potatoes

Giovedì giorno di mercato.
Ho passato l'estate a girovagare per il mercato ogni settimana, inforcavo la mia bici e via! Arrivata in città mi perdevo nelle piazze ed nei vicoli in mezzo a banchi colorati di mercanzia varia. Arrivata la stagione fredda queste gite si sono diradate, ma oggi, nonostante il tempo incerto, ho deciso che era il momento di ricominciare con i vagabondaggi. Dopo aver curiosato in giro e aver acquistato un po' di cose che mi servivano, mi sono fermata dal pescivendolo e ho preso del merluzzo cotto in forno.
La signora al banco mi ha detto "Lo scaldi al micro onde" e io "Si, si."
Noi il micro onde non ce lo abbiamo!
Un po' perché occupa un mucchio di spazio sul piano della cucina, un po' perché, nonostante lo abbia avuto per molti anni in UK, non l'ho mai usato moltissimo se non per scaldare le pietanze. Mi sembra un po' uno spreco avere un forno e usarlo solo per scaldare le cose velocemente.
Arrivata a casa mi sono resa conto che in frigo non c'erano verdure fresche e che forse, ma forse, ci potevano essere dei piselli in congelatore.
Mmmm, che fare...
Le patate!
Ho preso alcune patate piccole, le ho sbucciate, tagliate a tocchetti, le ho messe a cuocere a vapore e sopra il cestello delle patate ho messo un piatto su cui ho adagiato il merluzzo. Un bel coperchio e il sistema della nonna si è messo in moto. Mentre le patate cuocevano il pesce si scaldava!
Questa tecnica di cottura mi ha fatto tornare in mente che la mia nonna materna cucinava tutto accompagnato da sughetti e salsine. Così ho preso una manciata di pomodori ciliegini, ho messo uno spicchio d'aglio in un cucchiaio scarso di olio, la nonna ne avrebbe messo mooolto di più, e ho fatto saltare i pomodorini aggiungendo un pizzico di erbette di Provenza.
Una volta cotte le patate le ho condite con olio extravergine bio, sale, una macinata di pepe e una presa di maggiorana. Ho saltato il pesce nella padella con i pomodorini per un paio di minuti e poi mi sono gustata un pranzo leggero e molto gustoso senza aver quasi cucinato.
Mentre prendevo i pomodori in frigo ho visto che c'erano delle fette di ananas fresco.
Gestazione di un dolcetto?

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)