venerdì 9 novembre 2012

L'Autunno Incontra L'Inverno -Torta Speziata di Pere, Frutta Secca e Cioccolato or Pear, Chocolate and Mixed Fruit Spiced Cake


Stiamo entrano nella stagione fredda e non c'è niente di meglio di una bella fetta di torta con una tazza di caffè americano o del buon tè. Non c'è niente di meglio per accogliere gli amici che passano a fare gli auguri di Natale nel periodo festivo oppure può essere un regalo goloso per un invito a cena. Non servono occasioni speciali però per provare questa torta. L'aspetto all'interno è variegato, la frutta secca, le gocce di cioccolato e i pezzetti di pera rendono la torta poco compatta, si sbriciola un po' mentre si affonda la forchetta, ma il gusto sottile delle spezie, le diverse consistenze e la copertura di cioccolato e panna acida la rendono veramente unica.
Non è difficile da fare, è meglio se preparata il giorno prima e glassata il giorno in cui si vuole consumare. Si prepara la glassa lo stesso giorno della torta e poi si mette in frigo per farla addensare.
Ho trovato la ricetta sul numero di ottobre di Goodfood e nelle indicazioni si dice che questo quantitativo  è abbastanza per 10 fette. Io di fette ne ho fatte 12 e belle grosse. Che gli Inglesi si stiano ispirando alle porzioni degli Americani?
Io ho cambiato un po' le dosi della frutta secca omettendo le noci macademia e aumentando le dosi delle mandorle.
Ecco come si fa.
 
Per la torta:
  • 250 g di burro fuso, più una noce per ungere la teglia
  • 250 g di zucchero
  • 200 g di farina autolievitante
  • 50 g di farina integrale
  • 100 g di mandorle tritate finissime
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 2 cucchiaini di mixed spice
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • un po' di noce moscata grattugiata
  • 50 g di nocciole tritate finemente
  • 50 g di pistacchi tritati finemente
  • 100 g di mandorle non pelate tritate finemente
  • 100 g di gocce di cioccolato
  • 3 uova grandi
  • 1 cucchiaio di estratto di mandorle
  • 2 pere sbucciate e tagliate a dadini
Per la copertura:
  • 300 ml di panna acida
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di cioccolato al latte
Accendete il forno a 180°.
Imburrate la base e i lati di una teglia a cerniera da 10 cm di diametro e rivestitela con della carta da forno. In una ciotola mescolate le farine, lo zucchero e 100 g di mandorle tritate finissime, il lievito e le spezie. In una piccola ciotola mescolate la frutta secca e tenetene da parte 2 cucchiai colmi per la copertura, mettete il resto nella ciotola con il mix di farina. Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate bene. Con una frusta sbattete le uova, il burro fuso e l'estratto di mandorle. Versate questo composto nel mix degli ingredienti asciutti  e con un cucchiaio di legno amalgamate bene. Aggiungete le pere a dadini e mescolate. Versate il composto nella teglia e cuocete in forno per circa 40 minuti. Poi ricoprite la teglia con dell'alluminio e fate cuocere ancora per 20 minuti. Fate la prova dello stecchino di legno per controllare se la vostra torta è ben cotta, poi mettetela a raffreddare su una griglia da pasticcere per alcune ore. Consevatela nella teglia fino al momento di ricoprirla con la glassa di cioccolato. Per fare la glassa mettete in una pentola la panna acida e il cioccolato fondente e quello al latte spezzettati grossolanamente e scaldate a fuoco dolce mescolando fino a che il cioccolato è completamente fuso. Versate la glassa in un contenitore e mettetela in frigo a solidificare. Al momento di glassare la torta sformatela, togliete la carta da forno, posatela sulla griglia da pasticcere e glassatela utilizzando una spatola. Una volta glassata la torta cospargete la superficie con la frutta secca che avevate tenuto da parte. Ora la torta può essere messa su un piatto da portata e servita ai vostri ospiti.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)