lunedì 26 novembre 2012

C'è un Tempo per ogni Cosa - Biscotti Natalizi al Cardamomo e Arancia or Christmassy Orange and Cardamom Biscuits


Fine novembre è un buon tempo per cominciare a sperimentare nuove ricette per le festività natalizie. Stasera sto sperimentando questi biscotti, la ricetta è sul numero di dicembre di Goodfood che è forse, insieme a quello di gennaio, quello che aspetto con più ansia. Capita che le mie riviste facciano dei giri strani dall'Inghilterra a qua e ogni tanto qualche copia si perde. Viene prontamente rimpiazzata ma un pizzico d'ansia c'è sempre. Il numero di dicembre però è arrivato nella cassetta della posta senza problemi già n paio di settimane fa e io lo sto sfogliando, rimirando e mi sto facendo un po' di idee anche se questo per me è un periodo frenetico.
L'idea di provare questi biscotti m'è venuta non appena ho letto la ricetta. La combinazione arancia e cardamomo è sempre stata una delle mie preferite, ricordo che proprio leggendo la ricetta per una torta con questi due ingredienti si accese in me, tanti tanti anni fa, la curiosità per questa spezia deliziosa. Il cardamomo è una spezia profumatissima che può essere utilizzata in preparazioni sia dolci che salate. A me piace molto nelle pietanze a base di carne della cucina indiana, nelle torte e anche per aromatizzare il caffè. E' uno degli ingredienti del Chai, il tè indiano dolce e speziato, il mio preferito in inverno. Del cardamomo si usano i semi che si trovano all'interno di una capsula, di solito di colore verde chiaro. Si apre la capsula e i semi, profumatissimi, vengono pestati e aggiunti alle preparazioni. La fragranza del cardamomo svanisce in fretta e quindi è bene conservare i semi nelle loro capsule e aprirle via via che le adoperiamo.
Tornando ai biscotti, ho pensato di provarli per portarli domani all'incontro del nostro Circolo di Lettura. Di solito mi lascio tentare da qualcosa di "cioccolatoso" ma stavolta ho pensato di cambiare. Se i biscotti verranno buoni ne farò un po' la settimana prima di Natale, farò un forellino sulla sommità e poi li appenderò all'albero. Nella ricetta si dice che si conservano 2 settimane in una scatola di latta, o 1 settimana sull'albero, credo proprio che ne farò un'infornata. Intanto in casa il profumo di queste delizie ha perfino svegliato Mr P. che è arrivato in cucina incuriosito o forse, più verosimilmente, per vedere se c'era qualcosa per lui. Con una dose ho ottenuto 30 biscotti, la ricetta parla di un tagliabiscotti di 8 cm, il mio è più piccolo, ma mi piaceva la sua forma così ho usato quello. Inoltre ho usato dei tagliabiscotti più piccoli, di chiara ispirazione natalizia, per imprimere la loro forma in mezzo al biscotto e l'atmosfera festiva è già qua!
Facile facile, arriva la ricetta.
  • 6 capsule di cardamomo
  • 200 g di farina (io ho usato la 00)
  • 50 g di farina di riso
  • 140 g di burro
  • la buccia grattugiata di 1 arancia non trattata
  • 100 g di zucchero a velo + un poco per cospargere sopra i biscotti
  • 1 tuorlo
Aprire le capsule di cardamomo e pestare i semi in un mortaio, o in un piccolo tritatutto come ho fatto io. Versare le farine in un mixer con la polvere di cardamomo. Tagliare il burro a cubetti e aggiungerlo alla farina insieme alla buccia d'arancia. Azionate il mixer per pochi secondi alla volta fino a ottenere un composto che somiglia a briciole di pane. Aggiungete lo zucchero e mescolate brevemente. Aggiungete poi il tuorlo e 2-3 cucchiaini di acqua fredda. Azionate il mixer fino a che l'impasto non comincerà a compattarsi. Versatelo su un foglio di pellicola per alimenti, compattatelo con le mani, schiacciatelo fino a ottenere un disco e mettetelo in frigo per 15 minuti. Prendete metà dell'impasto, stendetelo e con una formina ricavate dei biscotti, rimpastate i ritagli e ricavate altri biscotti. Se avete delle formine natalizie più piccole del tagliabiscotti premetele leggermente sulla superficie dei biscotti per ottenere delle decorazioni. Mettete i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno e fate riposare in frigo per 30 minuti. Fate lo stesso con il resto dell'impasto.
Accendete il forno a 180°.
Cuocete i biscotti per circa 10 minuti o fino a che i bordi cominciano a dorarsi. Fateli freddare su un griglia e poi decorateli con una spolverata di zucchero a velo per far risaltare le decorazioni, se le avete fatte e per dare un ulteriore tocco di dolcezza in ogni caso.

 

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)