mercoledì 9 maggio 2012

Coccole primaverili - Zuppa Speziata di Carote & Cannellini or Spicy Carrot and Cannellini Bean Soup


Leggendo il libro "I Magnifici 20 I buoni alimenti che si prendono cura di noi" di Marco Bianchi, ho avuto la piacevole conferma che oltre alle sane verdure, anche le erbe aromatiche sono ricche di sostanze preziose che contribuiscono al nostro benessere. Io adoro le erbe aromatiche, soprattutto fresche e il mio balcone tutti gli anni si impreziosisce di vasi di terracotta da cui germogliano e crescono piantine profumatissime che mi riempiono di gioia. Il basilico profumato, il dragoncello filiforme, l'origano che cresce forte, il timo sopravvissuto all'inverno rigido, la maggiorana che spunta ora, la menta e la nepitella che rinascono ogni anno nei soliti vasi. Che bella la primavera!
Ecco che ho unito la bontà della carota e il sapore pungente del coriandolo per una crema deliziosa, speziata e figlia di altri luoghi. I sapori dell'India e dell'Oriente in casa nostra sono sempre accolti con piacere e così dopo aver letto la ricetta sul numero di aprile di Goodfood ho deciso di provare questo piatto.
Ho un po' modificato le dosi e le proporzioni degli ingredienti per averne abbastanza per due persone servendo questa zuppa come piatto unico accompagnato da pane rustico.
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
  • 1 cipolla tritata
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio di coriandolo in polvere
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • 800 g di carote, di cui 700 g tagliate a rondelle e il resto grattugiate
  • 1 barattolo di cannellini sgocciolati e sciacquati
  • 600 ml di brodo vegetale
  • 100 ml di latte circa
  • sale
  • erba cipollina per guarnire, se piace, io ho usto del coriandolo fresco
  • pane rustico per servire
Mettere l'olio in una pentola grande a dal fondo spesso, aggiungere le cipolle e farle ammorbidire a fuoco moderato per 10 minuti. Aggiungere le spezie mescolando e far andare per un paio di minuti poi aggiungere la carote affettate, quasi tutti i fagioli e il brodo. Portare a bollore e coprire facendo sobbollire per 15-20 minuti  o fino a che le carote non sono morbide.  
Con un frullatore a immersione fate una crema , aggiungere le carote grattugiate, i fagioli che avevate tenuto da parte e 200 ml di acqua calda. Portare di nuovo a bollore e far cuocere per altri 10 minuti a fuoco medio.
Una volta che la crema di carote è cotta, aggiungere un pizzico di sale, e il latte per renderla un po' più fluida. Fate andare ancora qualche minuto a fuoco basso mescolando per amalgamare bene tutti gli ingredienti e servire con il pane.

                                                                                                                                                                                                                                                                              

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)