martedì 7 giugno 2011

Erbe - Olio Aromatico & Panzanella Povera or Herb Infused Olive Oil and Panzanella Salad


Anche se gli ultimi piovosi giorni potrebbero trarre in inganno, nell'ultimo mese il calore e il sole hanno fatto miracoli per le piante aromatiche sul mio balcone e mi sono ritrovata con una quantità di erbe molto superiore alle mie aspettative.
Le uso tutti i giorni nella insalate, per insaporire piatti di carne e pesce, per completare sughetti veloci di pomodoro, al posto delle solite, seppur buonissime, erbe di Provenza essiccate.
Ho anche congelato le foglie tenere di coriandolo, un po' di basilico si è trasformato in pesto, ho fatto ghiacciolini di prezzemolo, ma ancora i vasi traboccano.
Così ho rubato l'idea leggendo questo blog e ho voluto subito provare.
Mi piace avere tutto questo verde profumato sul balcone, ma mi dispiace non utilizzarne almeno un po' e così ho raccolto basilico, aneto, santoreggia, cerfoglio, dragoncello, timo, origano e timo limone e li ho messi tutti nel bicchiere del frullatore.


Una buona dose d'olio, una frullata e ho ottenuto un ottimo olio aromatico che ho utilizzato subito per condire una panzanella davvero molto frugale. Avevo un pezzo di baguette che si era indurito, la baguette si sa, è come le farfalle, dura un giorno. Ho ammollato questo pane in acqua, l'ho spruzzato con un goccio d'aceto di vino bianco, e l'ho accompagnato a dei sugoso pomodori e del cipollotto di tropea. Un po' di sale e pepe, una bel giro d'olio aromatico e ho lasciato riposare una decina di minuti in modo che i sapori di amalgamassero bene.
Ho completato questo piatto con del prosciutto crudo un po' saporito e ben stagionato.
Una delizia per il palato.

2 commenti:

  1. Ciao!
    riprovo perché il commento che ho postato prima non è apparso. Siamo dello stesso avviso, mi pare, sull'idea di provare, sperimentare, giocare e assaggiare! Viva gli sperimentatori e abbasso i puristi tout court :)
    Son contenta che ti sia piaciuto. Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  2. Bellissima idea questa dell'olio!
    Per le ricette "pure" non so che dire... io mi annoierei a fare e rifare la stessa ricetta sempre, senza provare a mettere un tocco personale.
    Certe volte magari si esagera eh, ma basta tornare indietro di qualche passo o prendere una nuova direzione e il gioco torna ad essere divertente. :-)

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)