domenica 30 gennaio 2011

Winter Comfort - Latte di gallina or Eggnog

Scroll Down for English Version

Questa che per tradizione è una bevanda natalizia, o comunque del periodo festivo, mi ha sempre intrigata e, dopo aver provato, in un aeroporto di Londra, una bevanda calda, non alcolica, ma dichiaratamente nata sulla falsariga dell'eggnog, ho deciso che avrei dovuto preparare la versione da adulti.
Anche questa è una di quelle ricette che ogni famiglia personalizza e così mi sono letta un bel po' di ricette fino a trovare quella che mi sembrava più semplice e golosa. Ecco che l'ho trovata su un sito che mi piace tantissimo.
Anche da noi in Italia si trova una versione di questa bevanda che viene chiamata "Latte di Gallina" e che credo si serva calda.
Io ho seguito i suggerimenti di Instructables dove si usa latte freddo e questa bevanda può essere preparata in pochi minuti.
Le dosi seguenti sono indicate per 1 persona, ma una volta preparata ho visto che era abbastanza per 2, forse sono dosi americane...
  • 240 ml di latte
  • 1 uovo grande
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1/4 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • noce moscata grattugiata
  • un pizzico di cannella in polvere
  • 28 g di liquore a scelta fra Brandy, Rum, Rum Speziato, Amaretto, Irish Cream,
Mettere tutti gli ingredienti tranne il liquore in un misurino molto capiente.
Con un frullatore a immersione cominciare a frullare il composto, appena sotto la superficie in modo da incorporare molta aria e rendere l’eggnog cremoso e ricco. Con questa tecnica il volume dell’eggnog può raddoppiare.
Quando si sarà raggiunta una discreta densità e il composto sarà aumentato di volume, con il frullatore sempre in azione, aggiungere il liquore che avrete scelto, io per la prima volta ho usato del brandy e devo dire che ci sta proprio bene.
Versare l’eggnog in bicchieri alti e servire.

English Version

This is a great recipe for a delectable eggnog. Check it!

2 commenti:

  1. Visto il freddo imperversante, questa è davvero la benvenuta: me la sono copiata, grazie!!

    RispondiElimina
  2. Spero che ti piaccia, Andrea era un po' restio, ma dopo il primo sorsetto è stato rapito!
    :-)

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)