martedì 18 gennaio 2011

Christmas Lunch - Dolcetti Natalizi or Mince Pies with a Twist



Natale non è Natale senza le mince pies!
Quest'anno ho deciso di cambiare però, non avevo voglia di fare la solita pasta per racchiudere il goloso ripieno di frutta secca, spezie e mele, senza dimenticare quel po' di liquore che rende il tutto più speciale. Inutile dire che da queste parti è impossibile trovare la mincemeat pronta per essere usata e così mi sono organizzata per tempo e ho provveduto a farne due bei barattoli in primavera e li ho messi via in previsione delle feste natalizie.
Un primo esperimento l'ho fatto con l'impasto per fare la Torta delle Rose (vedi foto), aggiungendo un po' di mincemeat al composto di burro e lo zucchero da spalmare sulla base di pasta lievitata prima di arrotolarlo e poi ho seguito la ricetta. Un sapore delizioso e natalizio ha dato un tocco festivo a questo dolce che già di per sé è un'esplosione di profumi.
Alla fine ho optato per la versatile pasta sfoglia. Ho farcito una base di pasta sfoglia fresca con la mincemeat, l'ho arrotolata e poi ho tagliato delle fettine sottili che ho messo su una teglia rivestita di carta da forno. Ho spennellato con dell'uovo e fatto cuocere a 200° fino a che le mince pies si sono gonfiate e dorate. Le ho fatte raffreddare su una griglia e poi le ho servite con la classica crema inglese.
Diverse ma ugualmente buone. Chissà perché, anche dopo un pranzo luculliano come quello di Natale, c'è sempre posto per questi dolcetti...

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)