martedì 17 febbraio 2015

Per Partire Bene - Muesli Fatto in Casa per la Prima Colazione or Homemade Granola


Scroll Down for English Version

Quando arriva la primavera comincio ad aver voglia di colazioni fresche. I cereali con il latte sono la colazione più veloce e soddisfacente che si possa fare quando la mattina on si ha molto tempo e visto che recentemente sono stata chiamata abbastanza spesso a fare delle supplenze in varie scuole, così all'ultimo minuto, poter essere pronti ad affrontare la giornata con la giusta dose di energia è veramente importante. Il fatto di usare ingredienti di qualità, neanche a dirlo, fa si che queste preparazioni siano eccellenti sia dal punto di vista nutrizionale che da quello dell'appetibilità del risultato finale.
A me piace il muesli con frutta secca e frutta a guscio, con l'avena e un tocco appena di dolcezza. Ho cercato in giro per il web e ho trovato una ricetta sul sito di Martha Stewart che faceva il caso mio. L'ho modificata un po' per adattarla ai miei gusti e ora ho un bel barattolone da cui attingo la mattina. Devo confessare che questa combinazione di ingredienti mi piace così tanto che un paio di volete è anche stata il mio pranzo!

Per un barattolo da 1 litro e uno da 1/2  litro

  • 270 g di fiocchi d'avena biologici
  • 220 g di mandorle intere non pelate
  • 80 ml di miele millefiori 
  • 3 cucchiai di burro fuso
  • 2 cucchiai di semi misti (girasole, sesamo, lino, chia, zucca)
  • 1/2 cucchiaino di sale marino in fiocchi (opzionale)
  • uvetta, mirtilli rossi essiccati (opzionali)

Scaldate il forno a 150°C.
Tritate le mandorle grossolanamente poi mettetele in una ciotola e mescolatele a tutti gli altri ingredienti, tranne l'uvetta. Ricoprite una teglia con della carta da forno e stendeteci sopra il mix di cereali. Infornate e fate cuocere per 15 minuti, poi mescolate e infornate nuovamente per 15 minuti. Fate freddare nella teglia e poi riponete in contenitori a chiusura ermetica. 

English Version



When spring comes I crave a cool breakfast. Cereals with milk are the fastest and most satisfying breakfast that can be whipped up in the morning when you haven’t got much time to spare, and it’s perfect for me because recently I been often called as a substitute teacher in several schools, and it usually happens the very morning I’m needed at school. With a granola breakfast I can face the day with the right amount of energy and for me it is really important. Using high quality ingredients, needless to say, means that these preparation is excellent both from the nutritional point of view, and from the taste of the final result.
I like granola with dried fruit and nuts, with oats and just a touch of sweetness. I searched the web and I found the perfect recipe on Martha Stewart’s website. I changed it a bit to fit my personal taste, and now I have a couple of nice jars filled with great granola from which I get my morning breakfast. I must confess that I like this mixture of ingredients so much that I had it for lunch a couple of times!

For a 1 litre jar, and a 1/2 litre jar
  • 270 g of organic rolled oat
  • 220 g of unpeeled almonds 
  • 80 ml of wildflower honey
  • 3 tablespoons melted butter
  • 2 tablespoons mixed seeds (sunflower, sesame, flax, chia, pumpkin)
  • 1/2 teaspoon sea salt flakes (optional)
  • raisins, currants or dried cranberries (optional)
Preheat the oven to 150 ° C.
Coarsely chop the almonds then place them in a bowl and mix in the remaining ingredients except the dried fruits. Line a baking sheet with baking parchment and spread over the cereal mix. Bake for 15 minutes, then stir and bake again for another 15 minutes. Let cool in the tray, add the dried fruit of your choice if using, and store in airtight containers.

4 commenti:

  1. Ecco, mi hai fatto venire voglia di Muesli! Niente, oggi ho sbagliato completamente colazione, ho bevuto un semplice caffè per poi aprire Facebook e scoprire che è il Pancake Day (ok, sono comunque ancora in tempo per rimediare a questa mia mancanza), poi passo qui e mi viene voglia di muesli... Un disastro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei ancora in tempo per festeggiare il pancake day, che è inteso in senso lato. In Uk si fanno le crepes oggi e io ho deciso di seguire la tradizione a modo mio: stasera a cena galettes bretonne (crepes di farina di grano saraceno ripiene di verdure, prosciutto cotto, formaggio, uova e chi più ne ha più ne metta!)

      Elimina
  2. Ecco come trasformare quei due pacchi enormi di avena che mi ritrovo!! Ma grazie!!
    Buona serata!

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)