martedì 15 ottobre 2013

Ricreazioni - Wrap di Pollo e Verdure or Chicken and Vegetable Wrap

Scroll Down for English Version
 
Quando siamo andati a Londra, un mesetto fa, sull'aereo ci è stato offerto un ottimo wrap al pollo aromatizzato al limone. I wrap, per chi non li conoscesse, sono degli involtini con ripieni vari, di solito qualche verdura e carne di vario tipo o formaggi e l'involucro è una tortilla di farina bianca. Sono buoni, pratici e versatili. Ieri sera ho fatto le tortilla, cotto il pollo e preparato le verdure, stamani ho preparato un paio di wrap per il pranzo di Andrea. Sono venuti abbastanza carini, ma le mie tortillas erano troppo sottili e si sono un po' rovinate nel piegarle. La prossima volta le farò un poco più spesse così saranno più maneggevoli. Mi è piaciuto talmente tanto preparare il pranzo da portare in ufficio per Andrea che ho preparato un paio di tortillas anche per me per pranzo. Ecco come ho fatto le mie. 
  • 2 fette di petto di pollo
  • 1/2 cucchiaino di mix di spezie Cajun
  • 1 cucchiaino d'olio extravergine
  • sale
  • 2 tortillas di farina bianca
  • qualche pezzo di barbabietola rossa arrostita*
  • buccia grattugiata di 1/2 limone
  • 1 piccola carota tagliata a lamelle sottili
  • 1 manciata di valeriana
  • 2 cucchiaini di senape
 * Ho lavato a sbucciato una barbabietola rossa, l'ho tagliata a pezzi e messa in una piccola teglia, irrorata di olio extravergine d'oliva, cosparsa con un pizzico di sale e delle erbe di Provenza essiccate. Cotta in forno a 200° per circa 1 ora.
 
Cospargete il pollo con le spezie Cajun, scaldate l'olio in una padella e cuocete il pollo. Salate, fate intiepidire e tagliate a listarelle. Suddividete gli ingredienti per il ripieno delle tortillas in due parti. Scaldate le tortillas in una padella abbastanza capiente fino a che queste risulteranno malleabili. Cospargete la prima tortillas con 1 cucchiaino di senape, adagiate in una striscia lungo il centro della tortillas una metà della valeriana,  del pollo, della barbabietola, della carota e della buccia di limone. Piegate di circa un paio di centimetri verso il centro le due estremità della tortilla poi arrotolatela strettamente sul ripieno e tagliatela al centro diagonalmente. Ripetete con la seconda tortilla e i rimanenti ingredienti. Otterrete così due rotolini di tortilla ripiena con il fondo chiuso, pronti per essere serviti.
 
English Version 
When we went to London, a month ago, we were offered a great chicken lemon wrap on the plane. Wraps, for those who do not know them, are rolls with various fillings, usually a few vegetables and meat or cheese and the wrap itself is a white flour tortilla. They are good, practical and versatile. Last night I made some tortillas, cooked some chicken and prepared the vegetables, this morning I made a couple of wraps for Andrea’s lunch. They came out pretty well, but my tortillas were too thin and they cracked a little when folded. Next time I'll make them a little thicker so they will be easier to handle. I liked making them for Andrea and I decided to make them for my lunch too. Here's how I made mine.
  • 2 slices of chicken breast
  • 1/2 teaspoon Cajun spice mix
  • 1 teaspoon extra virgin olive oil
  • salt
  • 2 white flour tortillas
  • some piece of roasted beetroot *
  • grated rind of 1/2 lemon
  • 1 small carrot, shaved into thin strips
  • 1 handful of lamb lettuce
  • 2 teaspoons of Dijon mustard
 
* I washed and peeled the beetroot, cut it into pieces and put them into a small baking dish, drizzled them with a little extra virgin olive oil, then sprinkled with a pinch of salt and dried herbs de Provence . Baked them in the oven at 200°C for about 1 hour.
 
Sprinkle the chicken with Cajun spices, heat the oil in a frying pan and cook the chicken. Add salt and allow to cool and cut into strips. Divide the ingredients for the filling into two parts. Heat the tortillas in a large skillet until they become pliable. Smear the first tortilla with 1 teaspoon of mustard, in a strip along the center of the tortillas lay of one half of lamb lettuce, chicken, beetroot, carrot and lemon peel. Fold the two ends of the tortilla about 2 cm toward the center over the filling and then roll the tortilla up tightly and cut diagonally at the center. Repeat with the other tortilla and use up all the remaining ingredients. You’ll get two stuffed tortilla wrap ready to be served.

24 commenti:

  1. Risposte
    1. Adoro questi rotolini ripieni e poi è uno dei modi migliori per far mangiare le verdure a tutti quei grandi e piccini che fanno un po' fatica ad affrontarle da sole...

      Elimina
  2. complimenti ! mi piacciono molto gli wraps e mi ricordano londra!!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, anche a me piacciono molto e mi piace anche la loro praticità! :)
      A presto!!!

      Elimina
    2. debora tu non ci crederai ma mio marito è di bagni di lucca e pure la mia mamma!!
      ma ti rendi conto??
      magari vi conoscete pure, io ci ho passato le estati più belle nella casa dei nonni e appunto, ho conosciuto mio marito!!!

      Elimina
    3. Il mondo è veramente piccolissimo!!!!
      Mandami un'email se hai voglia e dimmi chi sono la tua mamma e tuo marito, magari li conosco veramente. :)
      Mia mamma e due delle mie sorella abitano ancora là e vado spesso a trovarle anche se io è dagli anni '90 che ho cominciato ad andare in giro per il mondo...

      Elimina
    4. ti ho mandato l'amicizia su FB! :)

      Elimina
    5. Non mi è arrivata Simona....riprova! :)

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ciao Enrica!
      Sono un'ottima invenzione non è vero? ^_^

      Elimina
  4. Una cena sfiziosissima, colorata che mette allegria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, decisamente un'idea simpatica, per uscire dai soliti piatti...
      A presto!

      Elimina
  5. Adoro i wrap! Soprattutto mi piace l'idea di metterci la buccia di limone, la prossima volta che li faccio la proverò di sicuro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fra Pinki!
      L'idea della buccia di limone l'ho presa proprio dal wrap mangiato in aereo. Chi lo avrebbe mai detto che il cibo consumato mentre si è in volo potesse essere d'ispirazione... :D
      A presto!

      Elimina
  6. Quanto mi piacciono i wraps! E' tanto che non li faccio, mi hai fatto venire una voglia...!! A presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, io li ho sempre mangiati senza mai farli, questa è la prima volta e devo dire che sono una gran soddisfazione anche da fare! :)
      A presto!

      Elimina
  7. Buoni Debora.
    Io e mia figlia le facciamo spesso ma finora ho sempre acquistato le tortillas pronte!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica!
      Io invece ho sempre fatto le tortillas, da mangiare con il chilli con carne o per fare le fajitas che in casa piacciono tanto, ma devo rivisitare la ricetta per adattarle ai wrap. E' facilissimo farle e si risparmiano un bel po' di soldini, prova! :)

      Elimina
  8. Grazie per aver colmato una mia lacuna...e pensa un pò sono una blogger!!!!!!!!!! Non conoscevo assolutamente l'esistenza, copiato la ricetta voglio stupire i miei amici. Consigli di farli più sottili , ok
    Buon fine settimana
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia!
      Ti consiglio di fare le tortillas più spesse, non più sottili altrimenti si spezzano tutte quando si raffreddano. Dovrò riprovare per trovare la giusta consistenza....
      A presto. :)

      Elimina
  9. mi è calata la lingua sulla tastiera e...non riesco a tirarla su!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, sono gli inconvenienti del girottolare sui blog di cucina! :D
      Sono contenta che l'idea di questi wrap sfiziosi ti piaccia!
      A presto. :)

      Elimina
  10. Che delizie Debora!:P Mi piace proprio il pollo così. Ma la posto della tortillas bianca una piadina va bene lo stesso? Così, in caso di fretta :D Scusami se ho visto solo adesso il tuo commento, ma non esistono notifiche per i commenti del box facebook. Ti seguo anche sulla tua pagina :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Inés! Credo che le piadine possano andar bene, infatti ne parlavo proprio stasera con mio marito, proveremo con le piadine, basta che non siano troppo spesse.
      A presto! ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)