giovedì 13 settembre 2012

L'Estro del Momento - Calamari Ripieni or Stuffed Squid

 
Stamani, dopo tanto tempo, sono tornata a fare un giro al mercato. Subito dopo il terremoto di maggio, a causa dei palazzi antichi instabili in centro città, il mercato s'era spostato nei giardini adiacenti a Palazzo Te e oggi per la prima volta è tornato nella vecchia sede. Fa un po' strano vedere le vie e le piazze del centro di nuovo invase dalle bancarelle, ma a me piace e soprattutto so dove andare a cercare quello che mi serve. Stamani ho visto un nuovo pescivendolo e così ho voluto provare a comprare del pesce per pranzo. Volevo fare i totani ripieni, c'erano solo calamari e così ho preso quelli. Mi son fatta dare le indicazioni per la ricetta da un'amica che era con me in giro per il mercato e così mi sono preparata un pranzo splendido! Ho pulito i calamari, ho messo i tentacoli con uno spicchio d'aglio, del prezzemolo, un po' di mollica di pane (fatto da me ieri, ai 5 cereali) sale e pepe. Ho frullato tutto, poi ho aggiunto un po' di grana grattugiato. Non ho aggiunto l'uovo come mi era stato detto perché il composto era ben legato. Ho farcito i calamaretti fermando l'apertura con uno stecchino di legno. In un tegame ho scaldato dell'olio extravergine d'oliva, ho fatto soffriggere uno spicchio d'aglio e del prezzemolo, ho messo nella pentola i calamari, ho sfumato con un po' di vino bianco e poi ho incoperchiato e fatto cuocere per circa 10 minuti.
Deliziosi, il sapore delicato di pesce e la corposità sapida del ripieno mi hanno proprio soddisfatto.
 

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)