mercoledì 19 maggio 2010

Fallimenti - Yogurt Greco or Greek Yogurt


La scorsa settimana ero rimasta affascinata dalla lettura del procedimento per fare in casa lo yogurt greco. Mi solleticava l'idea di poter fare da me questa prelibatezza e così ho seguito la ricetta per filo e per segno dimezzando la dose. Dalle foto del blog sul quale ho letto questa "ricetta" si vedeva un risultato cremosissimo e compatto. Ah, come sarei stata fiera del mio yogurt! Dopo aver aspettato una nottata che il latte e lo yogurt si addensassero, ho aperto il barattolo e... lo yogurt c'era, ma era liquido, per niente addensato, di sapore ottimo e quasi dolce, ma la consistenza era sbagliata!
L'ho messo in frigo sperando che la bassa temperatura facesse il miracolo ma, niente, niente da fare! Comunque il sapore è ottimo e quindi ho usato questo yogurt per la colazione della mattina con i cereali e per fare questa bevanda al caffè mettendo un cucchiaino di caffè solubile in un bicchiere, ho aggiunto un goccio d'acqua calda, e poi ho versato lo yogurt mescolando.
Non è stato un fiasco su tutti i fronti quindi, ma quello che doveva essere uno yogurt compatto si è trasformato in un fine pasto leggero che soddisfa anche la voglia di dolce.

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)