venerdì 6 marzo 2015

Ricordi - Timballo di Riso e Salsiccia or Sausage Rice Timbale

 
Scroll Down for English Version
Non so se questa è la ricetta della torta di riso che faceva mia nonna, ma di sicuro ci si avvicina, o almeno si avvicina al ricordo che ho di questo piatto. Ricordo che c'era molto pepe, che veniva portata in tavola nella teglia enorme e che mi piaceva da matti. Non sono moltissime le cose che ricordo di mia nonna paterna, era una donna taciturna e schiva, tutto l'opposto di mio nonno, un omino pieno di brio che aveva un'opinione su tutto e che non perdeva occasione per manifestare il suo pensiero. Mi piace pensare di aver preso da lui la combattività che metto nel far valere le mie ragioni. Come lui sono una di quelle persone che, se vedono qualcosa che non va, esprimono il proprio dissenso e non fanno finta di nulla per quieto vivere.
Ma dimentichiamo un attimo le lotte a spada tratta, e a volte contro i mulini a vento, e torniamo alla nonna. Madre di tanti figli ha sempre avuto la casa invasa dai nipoti che la domenica venivano portati a salutare i nonni e spesso rimanevamo a mangiare. Di quei pranzi e quelle cene il ricordo che più è rimasto impresso nella mia mente, oltre alle parole crociate fatte nell'attesa di mangiare, è proprio questo piatto di riso che oggi vi propongo.
Ingredienti per 4 persone:
  • 250 gr. di riso per risotti
  • 3 uova
  • 2 manciate di Grana Padano grattugiato
  • 100 ml di latte
  • 40 gr. di burro
  • un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
  • pangrattato
  • 2 salsicce
  • sale
  • pepe nero
  • noce moscata
Fate cuocere il riso in abbondante acqua salata quindi scolatelo un po' al dente e versatelo in una ciotola. Quando il riso è ancora caldo amalgamate il burro a fiocchetti, quindi il latte, il grana e la salsiccia sbriciolata. Aggiungete poi una grattata di noce moscata e abbondante pepe nero macinato al momento.
Lasciate intiepidire appena il riso, quindi assaggiatelo e se è necessario aggiungete un poco di sale. Unite quindi le uova sbattute e mescolate bene.
Accendete il forno a 200°C.
Oliate il fondo di una teglia antiaderente quadrata di 20 cm di lato, spolverizzatela con il pangrattato e versateci il composto di riso, livellate e spolverizzate con altro pangrattato.
Infornate il timballo per circa 30-40 minuti o fino a che la superficie sarà ben dorata.
Lasciatela raffreddare un po' e tagliatela a cubotti prima di servirla.
 
 
English Version
 
I don’t know if this is the recipe my grandmother used to make her sausage rice timbale, but for sure you it is close to the memory I have about this dish. I remember it was really peppery, and it was brought to the table in the huge pan and I loved it. There aren’t many things I remember about my paternal grandmother, a silent and shy woman. My grandfather on the other hand was a little lively man who had something to say just about everything and never missed the opportunity to speak up his mind. I like to think that you took from him my fighting flame. Just like him, if I see some wrongdoing, I speak up my dissent and I don’t go away just for the sake of an easy life.
But let’s forget for a moment about the struggles, and the fights against windmills, and let’s go back to my grandmother. Mother of many children her the house was regularly invaded by her grandchildren usually on Sundays when we were brought to greet the grandparents and often we remained for lunch. The memories of those meals that are stuck in my mind, apart from trying to do some crosswords waiting for our meal, is this rice timbale.
Ingredients for 4 servings:
  • 250 g risotto rice
  • 3 eggs
  • 2 handfuls grated Grana Padano or Parmesan Cheese
  • 100 ml milk
  • 40 g butter, diced
  • 1 tablespoon of extra virgin olive oil
  • bread crumbs
  • 2 sausages
  • salt
  • black pepper
  • grated nutmeg
Cook the rice in salted boiling water then drain a couple of minutes before it is fully cooked then put it into a bowl. When the rice is still hot, mix in the butter, then the milk, add the Parmesan cheese and the crumbled sausage. Then add some grated nutmeg and plenty of freshly milled black pepper.
Let the rice cool for a few minutes then taste it and add a little salt if neede. Then add the beaten eggs and mix well.
Preheat the oven to 200°C.
Grease with a little oil a 20 cm square non-stick baking pan, sprinkle with breadcrumbs then fill with the rice mixture, leveled and sprinkle the top with more breadcrumbs.
Bake the timbale for about 30-40 minutes or until the surface is golden brown.
Let cool a little and cut in chunky squares before serving.

 

6 commenti:

  1. Un bellissimo piatto dei ricordi..grazie x la condivisione :-)

    RispondiElimina
  2. Queste sono le ricette che amo di più, quelle che sanno di casa, di comfort food. E poi adoro mischiare tutti gli ingredienti e sbattere tutto in forno! ;)
    Buon weekend!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon weekend anche a te!
      Bello vero quando da un miscuglio di cose esce fuori un piatto da leccarsi i baffi... ^_^

      Elimina
  3. Goloso, io lo immagino croccante furi e morbido dentro!! Un comfort food squisitissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così! Un po' compatto all'interno ma morbido. Una goduria!

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)