venerdì 9 ottobre 2015

I Supplentari - Crema di Piselli con Pancetta Croccante or Pea Soup with Crispy Pancetta


Scroll Down for English Version

Siamo decisamente fuori tempo massimo per i piselli e per quando mi piaccia mangiare la verdura di stagione i piselli e gli spinaci sono le due cose che compro spesso anche surgelate e mangio tutto l'anno volentieri.
La zuppa di piselli poi è una delle mie preferite, e quale non lo è a dire il vero...le creme, le vellutate, i passati di verdura mi piacciono tutti.
In passato ho fatto largo uso di preparati, per pigrizia e mancanza di tempo ma alla fine quando mai ci vuole a fare un passato di verdure? Una mezzoretta forse, poco più, è il caso di lasciar stare le polverine e usare gli ingredienti VERI, che possono essere controllati, senza aromi non meglio identificati.
Il passato di piselli è una di quei cibi della memoria nel mio caso. Ricordo che, per qualche ragione che ora mi sfugge, per qualche giorno io la sorella numero 3 siamo andate a dormire a casa della zia Adriana quando entrambe frequentavamo le scuole medie.
Questa idea della trasferta ci piaceva molto, prendere il bus per la scuola in un altro paese ci faceva sentire grandi e la zia, con il suo modo di fare da gran signora dell'ospitalità, ci preparava degli ottimi manicaretti. E' la zia della famosa torta di mele, tanto per intenderci, e anche grazie a lei devo il mio apprezzamento per la buona cucina.
Torniamo a questa crema di piselli, facile e veloce.
Ingredienti per 4 persone
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
  • 1 confezione di pancetta dolce cubetti
  • 1 cipolla dorata, affettata sottilmente
  • 500 g di piselli congelati
  • 1 dado vegetale biologico
  • 1 bicchiere di latte
  • sale marino fino
  • pepe nero macinato fresco
  • qualche stelo di erba cipollina
  • pane tostato per servire
Scaldate l'olio in una pentola con il fondo spesso, rosolateci la pancetta fino a che diventa ben croccante poi scolatela su un pezzo di carta assorbente, tenete l'olio e il grasso della pancetta nella pentola e soffriggeteci la cipolla a fuoco medio fino a che diventa morbida e traslucida.
Mettete a scaldare dell'acqua.
Aggiungete i piselli alla cipolla e fate cuocere per qualche minuto a fuoco medio alto, mescolando spesso.
Sbriciolate il dado nella pentola e ricoprite i piselli con il brodo. Portate a ebollizione e fate cuocere fino a che i piselli saranno teneri, circa 15 minuti.
Aggiungete una presa abbondante di sale, del pepe e togliete dal fuoco.
Con un frullatore a immersione frullate fino a ottenere una crema densa che diluirete con il latte fino a che avrà raggiunto la consistenza che preferite.
Rimettete sul fuoco e scaldate bene prima di servire con il pane tostato, guarnendo ogni ciotola con della pancetta croccante e dell'erba cipollina tagliata con le forbici.

English Version


Peas are definitely out of season, and even if I like eating vegetables when they’re in season, I often buy frozen peas and spinach because I love eating them all year round.
Pea soup is a favorite of mine, but to tell you the truth I like them all, velvety, creamy, vegetable soups.
In the past I extensively used readymade soups, mostly due to laziness and lack of time, but if you think about it, how long does it take to make a vegetable soup? Half an hour? Maybe a little more. It is just the case of letting go of the readymade stuff and starting to use REAL food, and the ingredient list of your meals will be controlled, without unidentified flavourings.
Pea soup is one of those “down memory lane” kind of foods. I remember that, for some reason I can’t recollect now, sister number 3 and I stayed for a few days at our auntie Adriana’s when we were in secondary school.
We liked the idea of ​​going away for a little while and taking the school bus in another village, it made us feel so grown up and auntie Adriana, with her ladylike manners and great hospitality, made the short break a very nice experience. She also whipped up some lovely meals. She is the very same aunt of my favourite apple pie, and thanks to her too I now love and appreciate good food.
Let's go back to this quick and easy pea soup.
Ingredients for 4 people
  • 1 tablespoon extra virgin olive oil
  • 100g unsmoked pancetta, cubed
  • 1 golden onion, thinly sliced
  • 500 g frozen peas
  • 1 organic vegetable stock cube
  • 200-250 ml milk
  • fine sea salt
  • freshly ground black pepper
  • some chives stems
  • toasted bread to serve
Heat the oil in a heavy-bottom pan, fry the pancetta until it’s crisp then drain it well on a piece of paper towel, keep the oil and the bacon fat in the pan and fry the onion over medium heat until which becomes soft and translucent.
Boil some water.
Add the peas to the onions and cook for a few minutes over medium high heat, stirring often.
Crumble the stock cube in the pan and cover peas with hot water. Bring to a boil and cook until the peas are tender, about 15 minutes.
Add a large pinch of salt, some pepper and remove from the heat.
With a hand blender make a thick cream and then make it thinner with some milk until it reaches the consistency you prefer.
Re-heat well before serving with toasted bread, garnishing each bowl with the crispy pancetta and chives cut with scissors.

8 commenti:

  1. Le zuppe sono spesso piatti salva cena a casa mia, nel senso che le faccio quando sono in crisi di idee. Ma questo non per mia volontà, fosse per me sarebbero la mia cena ideale, le adoro con tutte le verdure ...tranne i funghi che non amo. Quella pancettina croccante è un tocco di sapore niente male!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica,
      anche a me piacciono le zuppe e spesso le faccio per utilizzare la verdura che langue in frigo ma di solito sono proprio golosità che amo. ^_^

      Elimina
  2. Anch'io sono una grande amante di creme, vellutate ed in genere di coccole verdurose al cucchiaio :-P
    Con i piselli non ho mai provato ma devo assolutamente rimediare :-)
    Buon we cara e grazie anche alla tua zia x l'idea ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La crema di piselli è una delle mie preferite, pensavo fosse molto comune...
      Buon weekend anche a te Consuelo. ^_^

      Elimina
  3. Risposte
    1. Vero Silvia, c'è una dolcezza nella crema di piselli che non si trova in nessun'altra crema di verdure. ^_^

      Elimina
  4. Ottima!!!! Grazie Debora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sono contenta che ti sia piaciuta. ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)