martedì 27 ottobre 2015

Cremosità - Filetti di Pesce Mantecati or Creamy Fish Filllet Dip

Scroll Down for English Version
Ogni tanto mi capita di comprare o infornare più pane di quanto io e Andrea di solito mangiamo. Lo faccio apposta per avere del pane raffermo da usare in alcuni dei piatti che preferisco, come questa pesce mantecato, cremoso e delicato che accompagnato a delle fette di polenta arrostita diventa una sfiziosissima apertura per un pranzo in cui il piatto forte potrebbe essere una zuppa di pesce o una pasta condita con un sugo rosso di pesce.
Se vi trovate a corto di idee per un antipasto caldo ecco la soluzione!
In meno di mezzora avrete in tavola una portata da leccarsi i baffi.
Ecco come si fa.
  • 3 filetti di pesce congelati
  • 1 piccolo panino raffermo
  • 1 spicchio d'aglio
  • latte q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale marino fine
  • pepe bianco macinato fresco
  • qualche rametto di aneto
  • polenta arrostita per servire
Mettete il pesce e lo spicchio d'aglio diviso in due in una pentola bassa e larga, ricoprite a filo con pari quantità di acqua e latte e portate a ebollizione. Abbassate in fuoco e sobbollite per pochi minuti, fino a che il pesce sarà cotto.
Nel frattempo tagliate il panino a fette e mettetele in una ciotola con un po' di latte in modo che diventino morbide.
Appena il pesce è cotto scolatelo e mettetelo nella ciotola di un robot da cucina. Aggiungete il pane ammollato, un pizzico di sale, il pepe e frullate aggiungendo un paio di cucchiai di olio a filo.
Frullate fino a che avrete raggiunto la consistenza desiderata, potrete così ottenere un composto un po' rustico con dei piccoli pezzi di pesce o più cremoso e spalmabile. Regolate di sale e pepe e cospargete con dell'aneto tritato. 
Servite questa crema di pesce tiepida accompagnata, se volete, da fetta di polenta arrostita.
English Version

Sometimes I buy or bake more bread than I and Andrea usually eat. I do it on purpose in order to have some stale bread at hand to be used in some of my favourite dishes like this creamy and delicate fish spread. This thick spread, served with some roasted polenta slices, can be a delicious starter for a lunch before a rich fish soup or a pasta with tomato and fish sauce served as main dish.
If you find yourself running out of ideas for a hot starter here is the solution!
In less than half an hour you will serve a mouth-watering little dish.
Here's how it’s made.
  • 3 frozen white fish fillets
  • 1 small stale bread roll
  • 1 garlic clove
  • milk
  • extra virgin olive oil
  • fine sea salt
  • freshly ground white pepper
  • a few dill sprigs
  • roasted polenta slices to serve
Place the fish and the garlic clove cut in half into a low and wide pan, cover with equal amount of water and milk and bring to a boil. Turn down the heat and simmer for a few minutes, until the fish is cooked.
Meanwhile, cut the roll into slices and place them in a bowl with a little milk and let them soak it.
As soon as the fish is cooked, drain and place it in the bowl of a food processor. Add the soaked bread, a pinch of salt, some pepper and blend by adding a couple of tablespoons of oil by drizzling it.
Blend until you reach the desired consistency, so you can get a rustic pâté with small pieces of fish or a creamy and spreadable dip. Season with salt and pepper and sprinkle with chopped dill.
Serve warm accompanied, if you wish, by slices of roasted polenta.

2 commenti:

  1. A casa mia il pane non avanza mai ma x questa ricetta potrei fare uno strappo alla regola :-P Golosissima ricetta e utile anche x un riciclo sfizioso :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io faccio delle super pagnottone, decisamente troppo grandi per due persone... :D

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)