venerdì 3 gennaio 2014

Dolci Contrasti & Dimenticanze- Salsa di Mele or Apple Sauce

Scroll Down for English Version

Per il pranzo di Natale mi piace mischiare tradizione e innovazione. Il primo piatto è sempre lo stesso: agnolini mantovani in brodo, per quanto riguarda il secondo ci sbizzarriamo. Sono stati fatti tacchini ripieni, pies di carne monoporzione, arrosti di ogni genere e il classico zampone e lenticchie. Quest'anno voglio provare un arrosto di coppa di maiale ripieno di erbe aromatiche, castagne e ricoperto di speck. Un piatto ricco di gusto che ho pensato di accompagnare  a questa salsa di mele che servirà a smorzarne la sapidità. Mi sono sempre piaciuti molto i contrasti fra dolce e salato e adoro la frutta accompagnata alla carne così ho pensato di preparare questa salsa semplicissima che può essere servita anche come salsa dolce per accompagnare del pan brioche, o il porridge a colazione. A me piace anche mangiata semplicemente così com'è per un dessert sano e goloso, una spolverata di cannella la rende impareggiabile.
Ecco la ricetta per circa 700 ml di salsa di mele.
 
  • 1.3 kg di mele, io ho usato diverse varietà
  • 120 ml di succo di mela
  • 1 limone piccolo, spremuto
  • 60 g di zucchero di canna integrale
 
Sbucciate le mele, togliete il torsolo e tagliatele in 8 spicchi. Mettete le mele e gli altri ingredienti in una pentola capiente, possibilmente largo e basso. Portate a ebollizione, coprite e cuocete a fuoco moderato per circa 30 minuti. Mescolate di tanto in tanto e quando le mele saranno soffici togliete dal fuoco. Io ho usato uno schiacciapatate per rompere le mele in modo che il composto diventasse prevalentemente cremoso ma con alcuni pezzi. Se non avete uno schiacciapatate come questo,
 
 
potete usare una forchetta, o se volete una salsa liscia e senza pezzi usate un frullatore ad immersione.
Io ho messo la salsa ancora calda in barattoli sterilizzati e li ho girati per ottenere il sottovuoto, una volta aperta la conserverò in frigo.

P.S. In mezzo a tutte le cose da servire e condividere e le chiacchiere del pranzo di Natale mi sono dimenticata di servire la salsa di mele!!! Poco male, le portate erano tutto molto gustose, la zia di Andrea ha portato un tronchetto al salmone ricoperto con una crema di mascarpone, yogurt greco e panna che era fenomenale, gli antipasti erano sfiziosi, gli agnoli buoni come al solito, gli arrosti con le patate e le verdure fritte sono stati mangiati con gusto e le mince pies inglesi e il tronchetto di Natale al cioccolato e crema di marroni è stato un successo. 
Forse la prossima volta non dimenticherò la salsa di mele... 
 
Con questa ricetta auguro a tutti un Felice Anno Nuovo!
 
 
English Version
 
For our Christmas lunch I like to mix tradition and innovation. The first course we serve, just after a large selection of starters and nibbles is always the same: the traditional Mantuan agnolini* cooked in chicken stock. As for the main course we count on our creativity. In the past we had stuffed turkeys, lovely meat pies, roasts of all kinds and the classic pork knuckle served with lentils. This year I wanted to try some roast pork stuffed with herbs and chestnuts and rolled in a thin layer of speck. A dish full of flavor that I thought would go perfectly with this applesauce. I've always loved the contrasts between sweet and savory, and I love fruit as an accompaniment to meat so I decided to prepare this simple sauce that can be also served as a sauce to accompany sweet brioche bread, or porridge for breakfast. I also like it eaten just as it is for a healthy and delicious dessert, a sprinkling of cinnamon makes it incomparable.
Here is the recipe for 700 ml of apple sauce. 
  • 1.3 kg of apples, I used different varieties
  • 120 ml of apple juice
  • 1 small lemon, squeezed
  • 60 g of soft brown sugar
Peel the apples, remove the core and cut into 8 wedges. Put the apples and other ingredients in a large pot, preferably a wide and low one. Bring to a boil, cover and cook over moderate heat for about 30 minutes. Stir occasionally and when the apples are soft remove from heat. I used a potato masher to break the apples so that the mixture became mostly creamy but with a few small apple pieces in it. If you do not have a potato masher you can use a fork, or if you want a smooth sauce use an immersion blender.
I put the hot sauce into sterilized jars and turned them upside down to get the vacuum, once you open the jar keep it in the fridge.
 
* Agnolini is a typical fresh pasta filled with meat, just like tortellini.
 
P.S. While preparing and serving the many courses, amongst the cheers and the talks around the Christmas table, I forgot to serve the applesauce!!!
Never mind, all the courses were very tasty, Andrea’s aunt brought a fantastic salmon log covered in a mixture of silky mascarpone, Greek yogurt and cream which was phenomenal, all of the appetizers were delicious, the agnoli good as usual, the roast meats served with potatoes and fried vegetables were happily eaten and the mince pies and Christmas chocolate and chestnut log was a success. Maybe next time I won’t forget my lovely applesauce...
  
With this recipe I wish you all a Happy New Year!

10 commenti:

  1. tanti auguri anche a te e complimenti per la salsa alle mele fai da te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto Günther! Grazie per i complimenti, ma spesso mi ingegno e faccio di necessità virtù: quello che non trovo pronto me lo faccio...
      A presto!

      Elimina
  2. Che buona questa salsa alle mele!! buon anno
    vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e buon anno anche a te Valentina! ^_^

      Elimina
  3. Immagino la tua splendida tavola imbandita e invidio il piacere dei tuoi commensali nel gustare le tue prelibatezze :-D
    Ti auguro un anno pieno di felicità e soddisfazioni <3
    la zia cOnsu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo, hai sempre tante belle parole per me! ^_^
      Ti auguro un anno speciale, a presto!

      Elimina
  4. Quanto amo queste salse semplici e genuine, le mangio direttamente con il cucchiaino, non riescono neanche ad arrivare alla fetta di pane! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Francesca, anche a me piace tanto così com'è... :)

      Elimina
  5. Ottima questa salsa, anche a me piace molto l'accosatmento carne e frutta e quindi la proverò prestissimo con un buon arrosto!!
    Buon anno cara Debora!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno anche a te Silvia, spero che sia un anno bellissimo anche per te! :)

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)