martedì 30 luglio 2013

Abbasso le Solite Polpette - Frittelle Speziate di Mais e Pollo or Spicy Chicken and Sweetcorn Fritters


Scroll Down for English Version
 
Un po' di pollo arrosto avanzato e nessuna voglia di fare le solite polpette. Ho pensato di provare a unire del mais e delle spezie per fare delle frittelline golose veloci da fare e adatte ad accompagnare una fresca insalata. Ecco la genesi di questo piatto semplice e gustosissimo. A me piacciono tiepide, ma anche a temperatura ambiente sono gustose. Se le preparate per accompagnare un aperitivo vi consiglio di farle molto piccole, utilizzate un cucchiaino e versatene un piccolo quantitativo nella padella in modo da ottenere dei piccoli bocconcini. Io le ho preparare per pranzo ed ho utilizzato un cucchiaio da minestra.
Per 2 persone come piatto principale o per 4/6 persone se servite come aperitivo.
  • 4 cucchiai di mais, sciacquato e scolato
  • 3 cucchiai di pollo arrosto, tagliato a piccoli prezzi
  • 3-4 fiori di zucca, tagliati a listelle
  • 1 piccola manciata di basilico, tritato grossolanamente
  • 4 cucchiai di farina
  • 1/2 cucchiaino di lievito per torte salate
  • sale
  • spezie cajun
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
L'esecuzione è semplicissima, si mettono il mais, il pollo, il basilico e i fiori di zucca in una ciotola con pizzico di sale e si mescolano bene.
In un'altra ciotola si mettono la farina, il lievito, un altro pizzico di sale, del spezie cajun a seconda del gusto, io ne ho messo un cucchiaino abbondante. Ci aggiunge dell'acqua fredda mescolando con una frusta fino ad ottenere una pastella densa e omogenea. Versate il mix di pollo e verdure nella pastella e mescolate bene con un cucchiaio. Scaldate l'olio in una padella antiaderente e quando è caldo versate il composto a cucchiaiate. Fate cuocere per qualche minuto e poi girate le frittelle per cuocere anche l'altra parte. Scolate su della carta assorbente, anche se non saranno molto unte e servite tiepide.

 
English Version
 
I had some leftover roasted chicken and no desire to make the usual meatballs with it. I thought I'd try to combine it with corn and spices to make delicious quick fritters with a lovely side salad for a tasty lunch. That's the genesis of this simple yet very tasty dish. I like to serve the fritters warm, but they’re also nice at room temperature. If prepared to accompany pre-dinner drinks I recommend you make them real small, use a teaspoon and drop small amounts of mixture into the pan in order to get tiny fritters. As I made them for lunch and I used a soup spoon to scoop the mixture.
 
For 2 people as a main course or 4/6 people when served with cocktails.
  •  4 tablespoons of sweetcorn, rinsed and drained
  •  3 tablespoons roasted chicken, cut into small prices
  •  3-4 zucchini flowers, cut into strips
  •  1 small handful of basil, roughly chopped
  •  4 tablespoons all-purpose flour
  •  1/2 teaspoon baking powder 
  • salt
  •  Cajun spices
  •  1 tablespoon extra virgin olive oil
The execution is simple, just put the corn, chicken, basil and zucchini flowers in a bowl with a pinch of salt and mix well.
In another bowl put the flour, baking powder, a pinch of salt, and Cajun spices according to taste, I've put a generous teaspoon. Add some cold water, stirring with a whisk until the batter is thick and smooth. Pour the chicken and vegetables mixture in the batter and mix well with a spoon. Heat the oil in a non-stick frying pan and when hot drop spoonfuls of mixture in. Cook for a few minutes and then turn the fritters to cook the other side. Cook until golden on both sides and drain on paper towels, although the fritters will be quite dry and not oily at all. Serve warm.

10 commenti:

  1. wowowowowow..ma che splendida idea che hai avuto :-D Davvero invitante! Come sempre le migliori ricette nascono quando mettiamo in funzione la fantasia e tu ne hai da vendere ^_*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo!
      A me piace trovare sempre nuovi modi per proporre i cibi di sempre, per avere un po' di varietà e quando i risultati sono gustosi li condivido. :)
      A presto.

      Elimina
  2. Che deliziose queste polpettine... me le segno... e grazie per essere passata da me... baci a presto, Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Martina!
      Tornerò presto a curiosare fra le tue ricette. :)

      Elimina
  3. Interessantissima e gustosissima idea.
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ileana,
      ci vuole un po' di fantasia anche con gli avanzi, anzi proprio con quelli bisogna spremersi le meningi per riproporli e renderli appetibili!
      A presto!
      :)

      Elimina
  4. Che dire, geniali! Mi piacciono un sacco ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Francesca!
      Sono andata a fare un giro veloce sul tuo blog e ho trovato tante ricette sane e golose che dovrò leggere con più calma.
      A presto! :)

      Elimina
  5. Wow, davvero intriganti queste polpette! Complimenti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura!
      Grazie, son proprio buone queste frittelline e naturalmente variabili a piacimento! :)

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)