giovedì 21 luglio 2011

Estate - Le Cozze or Mussels

Scroll down for English Version

Stamani sono tornata dal mercato con un un chilo di cozze fresche.
Credo sia la prima volta che compro delle cozze solo per me, ma visto che quest'anno non andremo in vacanza in una località marina, alle cozze ho dovuto pensare da sola!
Ho fatto una ricerca rapida su internet, andando a colpo sicuro sul sito di Goodfood perché negli anni ho visto più volte molte ricette per piatti di cozze sulla rivista.
Negli ultimi anni, durante le vacanze in Scozia, Galles, e Normandia, ho approfittato di questo cibo che mi piace tantissimo , che Andrea odia e che quindi raramente mangio a casa.
Oggi mi son lanciata e devo dire che a fine pasto, a parte le location amene dei luoghi di vacanza, non c'era nulla da invidiare al piatto che mi sono cucinata!
Ecco la ricetta:

  • 1 kg di cozze pulite
  • 1 noce di burro
  • 1/2 cipolla dorata, tritata finemente
  • 2 spicchi d'aglio, tritati finemente
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 70 ml di panna fresca
  • 1 mazzetto di prezzemolo, aneto e altre erbette fresche tritate
  • peperoncino

Buttare via le cozze che sono aperte, poi mettere le cozze in una ciotola con l'acqua e pulirle bene togliendo anche la barbetta.
Far sciogliere il burro in una pentola capiente, aggiungere la cipolla e l'aglio e far cuocere per un paio di minuti o fino a quando non si ammorbidiscono.
Alzare il fuoco sotto la pentola e aggiungere le cozze con il vino. Far cuocere con la pentola coperta per circa 5 minuti o fino a quando le cozze si saranno aperte. Scartare le cozze che non si sono aperte, aggiungere le erbette e la panna, mescolare bene e servire.

English Version


This morning I bought some mussels,  and when home I had a look on the internet to find a good recipe. I had memories of great mussels dishes eaten in Scotland, Wales and North of France and so I had a look at Bthe BC Goodfood website and bingo! I found the perfect recipe.

I halved the ingredients and used double cream instead of single and parsley, and other fresh herbs instead of coriander and served them with some lovely crusty bread.


Here is the recipe.


Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)