domenica 8 maggio 2016

Soffici come Nuvole - Sgonfiotti di Pasta Choux al Parmigiano or Parmesan Cheese Gougeres

Scroll Down for English Version
I miei primi approcci con la pasta choux o pasta per bignè risalgono a quando frequentavo le elementari. Ricordo che a casa di un'amica provavamo a fare i bignè consumando una quantità incredibile di uova.
I bigné e gli éclair sono da sempre una delle mie passioni, la pasta leggerissima e poco saporita che racchiude creme golose e la glassa lucida che li decora sono il massimo della ghiottoneria.
Nel mio paese c'era una sola pasticceria e ricordo che i bigné erano buonissimi. Credo che tutti i bimbi della mia generazione ricordino con gran golosità la piccola pasticceria che dava sulla strada principale dove su vassoi inclinati facevano bella mostra di sé la strepitosa focaccia di Dusola, la pizza al trancio e i bignè alla crema e al cioccolato. Come mi sembravano grandi quei bignè!
Il piacere di questi dolci della domenica mi è rimasto, ma ora che apprezzo molto anche la pasticceria salata, devo confessare che non so quale versione scegliere, se quella con le creme dolci o la versione salata, sapida e robusta.
Se siete curiosi provate questa versione salata e poi decidete se preferite ancora la versione dolce, oppure fate come me e non scegliete gustandole entrambe.
Questi gustosi sgonfiotti possono essere serviti con una crema di formaggio gorgonzola e panna o anche con una spuma di prosciutto cotto o semplicemente da soli.
  • 60 g di burro,
  • 120 ml d'acqua,
  • 1 pizzico sale marino fino,
  • 65 g di farina,
  • 2 uova
  • 75 g di Parmigiano reggiano
Grattugiare il parmigiano.
Mettere il burro, il sale e l’acqua in una pentola capiente e portare a ebollizione. 
Aggiungere la farina tutta insieme, togliere dal fuoco e mescolare con un cucchiaio di legno fino a che l’impasto è omogeneo.
Riportare la pentola sul fuoco e far cuocere per 5 minuti a fuoco basso mescolando. Il composto dovrà essere lucido e compatto.
Accendere il forno a 230°.
Trasferire il composto in una ciotola e aggiungere un uovo usando le fruste elettriche o un cucchiaio di legno.
Quando il primo uovo è incorporato aggiungere il secondo e mescolare bene poi aggiungere il parmigiano.
Rivestire una teglia con della carta da forno e versare il composto a cucchiaiate dandogli una forma arrotondata. Formate 12 sgonfiotti.
Cuocete per circa 20/25 minuti o fino a che gli sgonfiotti saranno ben gonfi e dorati, asciutti al tatto e leggeri.
Fate freddare su una griglia prima servire.
English Version 

My first approach to choux pastry dates back to when I was at primary school. I remember making eclairs at a friend's house using incredible amounts of eggs.
Choux puffs and éclairs have always been a passion of mine, the lightweight and not too overpowering pastry enclosing delicious cream fillings and the shiny glaze decorating them are the ultimate temptation.
In my village there was only one patisserie and their choux puffs were delicious. I believe that all the children of my generation gladly remember that patisserie, the entrance on the main street and inside on sloping trays were proudly displayed Dusola’s striking focaccia, pizza by the slice, and the chocolate and crème patissiere choux puffs. And those choux puffs looked enormous!
I still enjoy these sweet Sunday treat, but now that I also appreciate the savory pastries, I must confess that I don’t know which version to choose. Do I prefer the sweet or savory version?
If you are curious about it, do try this savory version and then decide if you still prefer the sweet one, or do as I do and forget about choosing and enjoy them both.
  • 60 g butter
  • 120 ml water
  • a pinch fine sea salt,
  • 65 g flour
  • 2 eggs
  • 75 g Parmesan cheese
Grate the Parmesan cheese.
Put the butter, salt and water in a large pan and bring to a boil.
Add the flour all at once, remove from heat and stir with a wooden spoon until the mixture is smooth. Return the pan on the stove and cook for 5 minutes over low heat, stirring. The mixture should be glossy and compact.
Turn on the oven to 230°C.
Transfer the mixture to a bowl and add an egg using an electric whisk or a wooden spoon. When the first egg as been incorporated add the second one and mix well then add the Parmesan cheese.
Line a baking tray with baking parchment and divide the mixture into 12 and scoop it using a spoon giving it a rounded shape.
Cook for about 20-25 minutes or until the gougeres are well puffed and golden, dry to the touch and light.
Let cool on a wire rack before serving.
You can serve the gougeres with a cream of gorgonzola cheese, or a ham mousse, or simply on their own.

4 commenti:

  1. ..mi danno l'impressione di essere golosi anche da soli :-P
    Buona domenica Deb <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li ho mangiati sia da soli che con un ripieno di formaggio e erbette e sono deliziosi in entrambi i casi. Da soli certamente sono molto leggeri e pericolosi, si rischia di mangiarne a dozzine! ^_^

      Elimina
  2. Belli da vedere e perfetto per un aperitivo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila, hai ragione, appena più piccoli sono sicuramente perfetti per un aperitivo sfizioso! ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)