giovedì 25 giugno 2015

Pranzi Colorati - Quiche con Pomodorini e Verdure or Tomato and Mixed Veggies Quiche


Scroll Down for English Version

Non c'è niente di meglio che preparare il pranzo in anticipo.
In questo caso ho fatto una torta salata utilizzando le verdure che avevo a disposizione, della pasta brisée fatta in casa e  una crema di uova e panna fresca. Che meraviglia!
Ottima per pranzo, accompagnata da una fresca insalata, facile da trasportare, va da sé che è una portata perfetta per un picnic o per un delizioso pranzo in ufficio seguita da una macedonia di frutta.
Ecco come ho fatto.
  • Per la pasta brisée:
  • 250 g di farina 0
  • 125 g di burro freddo tagliato a cubetti
  • acqua fredda
  • sale
Per il ripieno
  • 1 manciata di fagiolini
  • 1 zucchino
  • 1/2 peperone rosso
  • 2 cipollotti
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • qualche pomodoro ciliegino
  • erbe di Provenza
  • 4 uova
  • 100 ml di panna fresca
  • sale
  • pepe 
Preparate la pasta brisée mettendo la farina, il burro, un pizzico abbondante di sale nella ciotola di un mixer. Azionate a impulsi fino a che il composto diventa granuloso, come briciole di pane. A questo punto aggiungete circa un cucchiaio di acqua ben fredda e azionate ancora fino a che l'impasto comincerà a compattarsi. Raccoglietelo in un foglio di pellicola per alimenti, schiacciatelo fino a formare un disco e mettetelo in frigo per almeno un'ora.
Tagliate lo zucchino e il peperone a listarelle e i cipollotti a fette e rosolateli nell'olio fino a che diventano appena morbidi. Conditeli con poco sale, pepe e le erbe di Provenza.
Sbollentate i fagiolini per qualche minuto,  sciacquateli in acqua fredda per fermare la cottura poi scolateli bene.
In una ciotola mescolate le uova, con la panna, una presa di sale e un po' di pepe nero macinato fresco.
Accendete il forno a 180°C.
Stendete la pasta brisée fra due fogli di carta da forno leggermente infarinati.
Disponete a pasta brisée, con sotto uno dei fogli di carta da forno, in una teglia a cerniera.
Con una forchetta bucate la base della sfoglia e poi versateci sopra le verdure saltate e i fagiolini.
Versate sopra il mix di uova e panna e infine disponete sulla superficie della quiche i pomodorini.
Infornate per circa 40 minuti o fino a che la superficie della torta sarà ferma al tatto.
Sfornate e fate freddare su una griglia prima di sformare e servire.

English Version

There is nothing better than making a meal in advance.
In this case I made a savoury tart using the vegetables I had available, homemade shortcrust pastry, and a velvety mixture of eggs and fresh cream. How wonderful!
This tart is excellent for lunch, served with a fresh salad, easy to carry, it goes without saying that it is a perfect picnic staple, and it makes a delicious lunchbox meal when followed by a nice fruit salad.
Here's how I made it.
For the shortcrust pastry:
  • 250 g 0 or all-purpose flour
  • 125g cold butter, diced
  • cold water
  • salt
For the filling:
  • 1 handful of green beans
  • 1 courgette
  • 1/2 red pepper
  • 2 spring onions
  • 1 tablespoon extra virgin olive oil
  • a few cherry tomatoes
  • herbs de Provence
  • 4 eggs
  • 100 ml fresh cream
  • salt
  • pepper
Make the pastry by putting the flour, butter, and a generous pinch of salt in the bowl of a mixer. Pulse until the mixture looks like bread crumbs. At this point add about one tablespoon of very cold water and pulse again until the dough will come together. Put it on a sheet of plastic wrap, flatten to form a disk, cover and put it in the fridge for at least an hour.
Cut the courgette and pepper into strips and thinly slice the spring onions then stir-fry in oil until they are just soft. Season with a little salt, pepper and herbs of Provence.
Blanch the beans for a few minutes, rinse them in cold water and drain well.
In a bowl, mix the eggs with the cream, a pinch of salt and a little freshly ground black pepper.
Preheat the oven to 180°C.
Roll out the pastry between two sheets of lightly floured baking parchment.
Arrange the pastry, using one of the baking parchment sheets, in a springform pan.
Make holes on the pastry base with a fork then arrange over it the sautéed vegetables and the green beans.
Pour over the eggs and cream mixture and then arrange the tomato over on top of everything.
Bake for about 40 minutes or until the surface of the filling is firm to the touch.

Remove from the oven and let cool on a rack before serving.

6 commenti:

  1. Risposte
    1. Uno dei miei pranzi estivi preferiti! ^_^

      Elimina
  2. Guarda mi hai letta nel pensiero..sono giorno che penso a quanto sarebbe comodo preparare qualche torta salata e surgelarla x i miei speedy pasti. La tua ha dei colori stupendi che mettono allegria e indubbiamente ti conquista anche il sapore..bravissimaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo comoda queste scelta se hai poco tempo. ^_^

      Elimina
  3. Che buooona! L'ho fatta solo una volta, dopo anni che vedevo le varie foto di questa delizia con i pomodorini che sporgevano fuori, e devo proprio ammettere che è una delle mie quiche preferite! Ti salva la cena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che mi è tornata voglia di farla...saranno tutti quei pomodori maturi che ho in cucina, ma mi sa che domani la rifaccio proprio! ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)