martedì 16 giugno 2015

Arlecchinate - Pane Condito Estivo or Flavoured Summer Bread

Scroll Down for English Version

Ho visto questo pane su Pinterest e mi è subito venuta voglia di provarlo.
Forse non ve l'ho detto, ma sono una fan sfegatata di tutto ciò che ha a che fare con la creatività e Pinterest, questo gran calderone di idee, è il mio Paese dei Balocchi! Lo consulto se devo fare qualche modifica a un vestito, se voglio incartare un regalo in maniera carina o quando voglio qualche consiglio su come coltivare e far crescere bene erbe aromatiche e piante. E' lì per stupirmi e ispirarmi e naturalmente è fonte inesauribile di spunti per cucinare cose nuove come questo pane.
Ho modificato la ricetta data perché prevedeva "mozzarella" americana che non è umida come la nostra, è un blocco di formaggio che grattugiano e quindi ho usato un formaggio olandese a pasta semidura. Ho diminuito la quantità di lievito che in estate ne basta poco e ho messo meno ingredienti per il "ripieno" che poi ripieno non è, perché son tutti mescolati nell'impasto. Ho usato della spianata piccante tagliata a fette per dare un tocco di sapore in più ma forse ne ho usata poca perché non si sente, la prossima volta non la metto o metto del cubetti di prosciutto cotto o speck, o pancetta affumicata, vedrò l'estro del momento. Insomma alla fine questo pane è molto diverso dalla ricetta originale
Il risultato è comunque ottimo.
Un pane morbido, profumatissimo, con un'ottima consistenza, adatto ad accogliere sughi di pomodoro, o per essere farcito. Stamani ci ho fatto dei panini profumatissimi con senape, insalata e roastbeef e li ho dati a Andrea per pranzo. Stasera proverò a tostarlo per una fettunta superlativa.
Ecco gli ingredienti per una super pagnottona
  • 240 g di farina 1, più un po' per il piano di lavoro
  • 200 g di farina 2
  • 360 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiaini di sale Maldon
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna chiaro
Per il condimento:
  • 2 manciate di parmigiano grattugiato
  • 1 cipollotto
  • 1/2 peperone piccolo giallo
  • 1/2 peperone piccolo rosso
  • una manciata di olive verdi
  • qualche fetta di spianata piccante calabra, non utilizzare se si vuole una versione vegetariana di questo pane
  • 200 grammi di formaggio tipo Emmentaler o fontina, grattugiato 
Lavate le verdure e tagliatele a dadini insieme al resto degli ingredienti per il condimento.
Mettete il lievito in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e versateci sopra l'acqua. Mescolate e lasciate riposare per circa 5 minuti.
Aggiungete le farine, il sale e mescolate bene con un cucchiaio di legno. L'impasto sarà molto appiccicoso.
Aggiungete il condimento, il parmigiano e mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.
Coprite la ciotola e fate lievitare a temperatura ambiente per 1 ora e poi in frigo per un'altra ora.
Passato questo tempo togliete l'impasto dal frigo e scaldate il forno a 230°C  con una pietra refrattaria se l'avete.
Infarinate il piano di lavoro e versateci sopra l'impasto. con le mani infarinate piegate l'impasto su se stesso per qualche volta poi schiacciatelo per formare un rettangolo.
Cospargete la superficie con il formaggio grattugiato e chiudete la pasta di pane sopra il formaggio formando un pane lungo e stretto. Chiudete bene lungo la piegatura.
Quando il forno sarà caldo cuocete per circa 30-40 minuti.
Sfornate e fate intiepidire su una griglia prima di servire.

English Version

I saw this bread on Pinterest a while ago and I so wanted to try it.
I don’t know if I told you before, but I'm a big fan of creativity and Pinterest, this great cauldron full of ideas, is my toyland! I check it if I have to make some alterations to a dress, if I want to wrap a gift in a pretty way, or when I want some advice on how to grow herbs and plants. It’s there to amaze and inspire me, and of course it is an endless source of ideas for new dishes to try like this bread.
I fiddled with this recipe because one of the ingredients was American "mozzarella" that is much drier than ours, so dry it can be grated, so I used a semi-hard Dutch cheese. I also decreased the amount of yeast as in the summer it doesn’t take long for bread dough to proof, and I used less ingredients for the "filling". I used some sliced spicy salami ​​to give it a touch of heat, but maybe I didn't put enough of it as the flavour couldn't be detected in the end. Next time I might use some diced ham or bacon, or even speck, I’ll go with the spree of the moment. So in the end this bread is very different from the original recipe but the result is still very good.
A soft, fragrant bread with a great consistency, great for dunking into a bowl of tomato sauce, or to make sandwiches. This morning I've made some sandwiches using mustard, green salad leaves and slices of roast beef, and gave them to Andrea for his lunch. Tonight I'll toast it for a fantastic bruschetta.
Here are the ingredients for a super loaf.
  • 240 g flour no.1, plus a little more for shaping the dough
  • 200 g flour no. 2
  • 360 ml warm water
  • 1 teaspoon dried yeast
  • 2 teaspoons Maldon salt
  • 1 teaspoon light brown sugar
For the condiments:
  • 2 handfuls of grated Parmesan cheese
  • 1 spring onion
  • 1/2 small yellow pepper
  • 1/2 small red bell pepper
  • a handful of green olives
  • a few slices of spicy salami, do not use if you want a vegetarian bread
  • 200 grams of cheese such as Emmentaler or Fontina, grated
Wash the vegetables and dice them along with the rest of the ingredients for the condiment.
Put the yeast in a large bowl, add the sugar and pour the water. Stir and let stand for about 5 minutes.
Add flour, salt and stir well with a wooden spoon. The dough will be very sticky.
Add the condiments, Parmesan and stir well to combine ingredients.
Cover the bowl and let rise at room temperature for 1 hour and then in the refrigerator for another hour.
After this time, remove the dough from the refrigerator and heat the oven to 230°C. Heat a baking stone if you have one.
Flour a work surface and pour the dough on it, with floured hands fold the dough on itself a couple of times then flatten it to form a rectangle.
Sprinkle the surface with grated cheese and overlap the dough over cheese shaping the dough into a long and narrow bread. Tightly close along the folds.
When the oven ha come to the right temperature bake for about 30-40 minutes.
Remove from the oven and allow to cool on a wire rack before serving.


4 commenti:

  1. Buonissimo!!! I pani aromatizzati sono i miei preferiti ma li preparo poco perchè ce li mangiamo troppo in fretta!!!
    Ma sai che invece in Pinterest, nonostante ne capisca le potenzialità, non resco a navigare?? Troppe cose, veramente troppe, mi ci perdo!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo pane è rimasto morbido e fragrante anche il giorno dopo.
      Su Pinterest secondo me si devono fare delle ricerche molto settoriali altrimenti è facile perdersi...

      Elimina
  2. Ma che bellissima idea..questa proprio mi mancava e le tue modifiche mi sembrano davvero deliziose :-)
    Complimenti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo, sei sempre molto cara. ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)