venerdì 9 gennaio 2015

Un Buon Inizio - Crema di Yogurt al Burro di Arachidi or Peanut Butter and Yogurt Dip

 
Scroll Down for English Version

Perché non cominciare l'anno con qualcosa di goloso ma sano?
I buoni propositi sono una caratteristica del mese di gennaio, nuovo inizio, nuove abitudini, alcune attecchiranno, altre saranno destinate a vita breve, questa crema allo yogurt dal sapore delicato eppure dolce abbastanza da soddisfare la voglia di dessert ci aiuterà a rientrare nei ranghi di una dieta bilanciata e sana senza farci sentire come se stessimo facendo penitenza.
E allora via che è semplice e veloce, via che magari è il modo giusto per far mangiare un po' di frutta in più a grandi e piccini reticenti, via che una volta che la provate non ne potrete più fare a meno!!!
Tre ingredienti e la frutta di stagione che più vi ispira, al momento la migliore scelta sono le mele, magari un po' asprigne e le pere profumate, ma anche uva succosa e melone invernale e kiwi sono ottimi accompagnati a questa crema deliziosa. Per gli impenitenti ci sono anche i biscotti da essere inzuppati e gustati.
Per una piccola ciotola:
  • 200 g di yogurt greco*
  • 2 cucchiai di burro di arachidi
  • 2 cucchiai di miele fluido
  • frutta di stagione per accompagnare

* Io ho fatto colare per 2 ore 3 vasetti di yogurt bianco magro. Se volete provare anche voi potete bagnare un tovagliolo di cotone o una garza a maglia sottile poi metteteli in un colino capiente che posizionerete su una ciotola. Versate lo yogurt nel colino, coprite con i lembi di stoffa e mettete in frigo per due ore circa.

Mettete lo yogurt in una ciotola, aggiungete il burro di arachidi e il miele e mescolate bene con una frustina o una forchetta fino a che tutti gli ingredienti sono ben amalgamati. La vostra crema è pronta per essere consumata.
 
English Version
 
Why shouldn’t we start the new year making something healthy and delicious?
New year’s resolutions are a feature in January, new beginning, new habits, some will take root, others are destined to be short-lived, this creamy dip with its delicate flavour and yet sweet enough to satisfy the desire for dessert will help us to go back to a balanced, healthy diet without making us feel like we were doing penance.
And so let’s try it for it’s quick and easy to make, come on then, it might be a way for reticent adult and children alike to eat more fruit, come on then because once you try it you will make it again and again!!!
Three ingredients and seasonal fruits, of the kind that most inspires you are all you need. At this time of the year the best choice are tartish apples, and fragrant pears but also juicy grapes, winter melon and kiwi are excellent served with this delicious dip. For the unrepentant ones biscotti are a good choice to be enjoyed with the dip.
For a little bowl
  • 200 g Greek yogurt *
  • 2 tablespoons smooth peanut butter
  • 2 tablespoons runny honey 
  • seasonal fruit to serve
   
* I strained 3 small white yogurt jars for 2 hours. If you want to try too, you can soak a cotton towel or fine mesh gauze then put them in a colander and place it over a large bowl. Pour the yogurt into the strainer, cover with the towel and refrigerate for two hours.
 
Put the yogurt in a bowl, add the peanut butter and honey and stir well with a whisk or a fork until all the ingredients are well blended. Your dip is ready to be served.
 
  

6 commenti:

  1. Che sfiziosa idea x ripartire con gusto ed energia :-) Mi piace moltissimo l'abbinamento di sapori che hai fatto..mi va proprio di provare ^_^
    Buon we tesoro <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo, sai che è veramente dal leccarsi i baffi!!!
      Buon weekend anche a te. ^_^

      Elimina
  2. Godurioso!! Che bella proposta! Buon we!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, buon weekend anche a te! ^_^

      Elimina
  3. Io associo sempre il burro d'arachidi a qualcosa di grasso grasso e rigrasso! Ovviamente ne vado matta eh! Ma seguendo la scia dei buoni propositi (che poi siamo già al 17, quindi la maggior parte sono stati tutti abbandonati!) questa versione più light potrebbe essere l'ideale! Il problema è che se mi compro un vasetto di burro d'arachidi e ne uso solo 2 cucchiai per fare questa ricetta, il resto me lo mangio a cucchiaiate nel giro di 5 minuti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frau Fra!
      Io cerco di usarne poco perché male non fa ma è pieno di calorie. Visto che si conserva bene in frigo lo metto dietro alle altre cose così per un poco me lo dimentico... ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)