mercoledì 21 gennaio 2015

Liscio Liscio - Crema di Miele or Whipped Honey

 
Scroll Down for English Version
 
A me piace il miele che non cristallizza perché lo voglio fluido e liscio per spalmarlo sul pane a colazione o per utilizzarlo nelle preparazioni dolci.
Andrea ama il miele millefiori che diventa solido e granuloso e con il quale combatto tutte le volte che apro il barattolo.
La soluzione? Fare una crema di miele spalmabile con parte del millefiori che acquistiamo al mercato contadino. Di solito prendiamo un barattolone da mezzo chilo e lo usiamo spesso a colazione, per fare lo sciroppo miele con limone e zenzero da mettere nell'acqua bollente e lenire la gola infiammata, da aggiungere a dell'ottimo yogurt greco con noci o mandorle, per un dessert sano e gustoso o sul pane tostato caldo. Torniamo così alla spalmabilità del miele che cristallizza. Ecco come ovviare il problema.
Pari quantità di miele liquido e miele cristallizzato.
Per rendere liquido il miele cristallizzato basta scaldarlo dolcemente, io lo faccio mettendolo in un pentolino a fuoco bassissimo, mescolo di tanto in tanto e quando è liquido lo tolgo da fuoco. Metto il miele liquido tiepido o freddo nel frullatore, aggiungo la stessa quantità di miele cristallizzato e aziono il mixer per pochi minuti fino a quando avrò ottenuto una crema dal colore chiarissimo e molto fluida. Ecco fatto. Ora basterà trasferire il vostro miele in un barattolo pulito e sarà pronto per essere spalmato. Non cristallizzerà più e sarà liscio e vellutato, con il tempo diventerà solo un po' più denso ma rimarrà sempre spalmabile. Basta poco no?

English Version
 
I like honey that doesn’t crystallize because I like it fluid and smooth ready to be spread on bread for breakfast or I like to use it in sweet dishes.
Andrea loves wildflower honey that becomes solid and grainy and I fight with it every time I open the jar.
The solution? It’s to make a spreadable creamed honey with the wildflower variety we buy at the farmer's market. Usually we buy the large half a kilo jar and we use it often for breakfast, to make the honey lemon and ginger concoction we put in boiling water and drink to soothe our sore throats, to add to a bowl of excellent greek yogurt with walnuts or almonds, for a healthy and tasty dessert or to spread on hot toast. We back again to the spreadability issue of crystallized honey. Here's how to solve the problem.
Equal amounts of liquid and crystallized honey.
To make liquid honey form crystallized one just gently heat it by putting it into a saucepan over very low heat, stir occasionally and when liquid remove it from the fire. I put the warm or cooled down liquid honey in a blender, add the same amount of crystallized honey and blend for a few minutes until I got an almost white colored and very fluid creamed honey. That's it. Now just transfer your honey to a clean jar and is ready to be spread. It’ll not crystallize anymore and it will be smooth and velvety, in time it'll thicken  a bit,but it'll stay spreadable. It didn’t take much, did it?

4 commenti:

  1. Ma è geniale O_O anche io non sono amante del miele cristallizzato e adoro quello liquido..la soluzione è ottima :-)
    Complimenti cara e felice serata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo, una vera trovata questo modo di trasformare il miele vero?
      Buona giornata. ^_^

      Elimina
  2. Bellissimo! E solo frullando miele liquido e cristallizzato viene quella bella cremina?? E' invitantissima!! Ps. io tifo per il miele liquido perchè di solito lo metto sopra alla banana tagliata a fette, quindi con quello cristallizzato avrei qualche problemino in più... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frau Frau, hai visto? una frullata e via, il miele torna liscio e spalmabile!
      A presto. ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)