lunedì 6 ottobre 2014

La Leggerezza - Piadine Alternative or Light Flat Bread


Scroll Down for English Version
 
Qualche giorno fa sono tornata a casa dopo una mattinata molto impegnativa, il pranzo doveva essere veloce, poco tempo per cucinare, poca voglia di scervellarmi, ma come sempre non mi accontento di un piatto insignificante così, ricordando una ricetta che utilizzava dello yogurt al posto di olio o strutto nella preparazione delle piadine, ho pensato di arricchire questa preparazione con delle spezie per dargli quel qualcosa in più che non facesse sembrare questa preparazione la "sorella povera" appunto della piadina. Il risultato è un pane aromatico, malleabile come una piadina, molto gustoso ma assolutamente privo di grassi. Non è poco no?
Se anche voi volete cimentarvi ecco le dosi per 2 piadine di circa 20 cm di diametro.
  • 70-80 g di farina 0
  • 1/8 di cucchiaino di curry in polvere
  • 1/8 di cucchiaino di curcuma
  • 1 presa di sale
  • 1 presa di semi di nigella
  • 1 presa di semi di carvi o cumino dei prati
  • 70 g di yogurt bianco naturale intero o magro a vostra scelta
Mettete gli ingredienti secchi in una ciotola, mescolateli con una frusta poi aggiungete lo yogurt e amalgamate prima con un cucchiaio poi lavorate l’impasto su un piano infarinato fino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Dividete l’impasto in due parti. Scaldate una padella antiaderente e con il mattarello stendete le palline di impasto, una alla volta, fino a ottenere un disco molto sottile. Cuocete qualche minuto per lato e procedete con l’altro disco di pasta. Tenetele piadine in caldo in un sacchetto di plastica o sotto un canovaccio da cucina in modo da mantenerle morbide.
 
English Version   
Some days ago I had a very busy morning, and once I was back home lunch had to be fast, no time to cook, nor any desire to spend time in the kitchen, but as always I wouldn’t settle for a piece of insignificant grub. I remembered a recipe that used yogurt instead of oil or lard in the preparation of piadina, I thought of sprucing up this preparation with spices to give it an extra kick so that my flat bread wouldn’t resemble a pale, tasteless version of the original one. The result is an aromatic, pliable, very tasty bread, with absolutely not a trace fat. Not bad eh?
If you want to give it a go, here are the ingredients for 2 piadine of about 20 cm in diameter.  
  • 70-80 g all purpose flour or 0 flour
  • 1/8 teaspoon curry powder
  • 1/8 teaspoon of turmeric
  • 1 pinch of salt
  • 1 pinch of nigella seeds
  • 1 pinch of caraway or cumin seeds
  • 70 g of whole or low-fat natural yogurt of your choice  
Put the dry ingredients in a bowl, mix with a whisk, then add the yogurt and mix with a spoon then knead the dough on a floured surface until you get a smooth and dough. Divide the dough into two. Heat a non-stick pan, roll out the dough with a rolling pin, one piece at a time, until you get a very thin round flat bread. Cook for a few minutes on each side, and proceed with the other piece of dough. Keep the piadina in a plastic bag or under a clean dish towel as this will maintain it pliable.

 

4 commenti:

  1. E' bellissima ed ha un' aria davvero golosa!! La devo provare al volo!! Grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, gioca con i sapori di questa piadinetta veloce e favolosa, sarà l'asso nella manica quando manca il pane o si vuole un pasto veloce! ^_^

      Elimina
  2. ma è geniale questa versione della piadina senza grassi, me la segno e la provo alla prima occasione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte da provare queste piadinette leggere e saporitissime! ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)