lunedì 31 marzo 2014

Sapori Nuovi - Risotto con Moscardini e Broccolo Romano or Romano Broccoli and Baby Octopus Risotto


Scroll Down for English Version

Il giovedì faccio spesso un giro al mercato cittadino. Si snoda per le piazze principali e lungo le piccole vie fra i palazzi antichi. Per la maggior parte i banchi del mercato sono sgargianti e colorati e traboccano di vestiti, ci sono poi alcuni venditori di casalinghi, qualche fiorista, un paio di fruttivendoli, i classici rosticcieri e pescivendoli. Mi piace prendere i pesce il giovedì e mangiarlo a pranzo in modo che poi possa aver tempo per spalancare le finestre e dissipare il profumo (per me)/sgradevole odore (per Andrea). Non sono assolutamente esperta di pesce, Non mi piace maneggiare i pesci interi e visto che devo cucinarlo solo per me ne prendo sempre poco, una fetta di tonno, un filetto di merluzzo, qualche calamaretto. Stavolta ho preso dei moscadini, piccoli polipetti, e ho pensato di usarli per fare un bel risotto. Non credo di aver mai fatto un risotto con il pesce, è un concetto che mi sfugge e invece ho rivalutato l'idea, un bel piatto completo se accostato a della verdura come ho fatto io. Avevo in casa molte opzioni: porri, zucchini e broccolo romano. Ho scelto quest'ultimo per contrastare il sapore del pesce ce ne voleva uno altrettanto forte. Avevo paura che la delicatezza dello zucchino o la dolcezza dei porri si sarebbero persi se accostati al piglio deciso, oserei dire tentacolare - ah ah ah - dei polipetti. Così ecco il mio risotto.
Per 3 persone.
  • 1 manciata di moscardini già puliti, circa 8-10
  • 1/2 cipolla dorata, tritata
  • 250 g di broccolo romano, diviso in fioretti
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 1 lt circa di brodo vegetale
  • 175 g di riso vialone nano
  • 1 cucchiaino di sale
  • peperoncino
  • 1 noce di burro
  • cerfoglio
Sciacquate i moscardini e metteteli in una pentola, copriteli di acqua fredda e mettete sul fuoco. Una volta che l'acqua avrà iniziato a bollire fate cuocere per circa 20 minuti, poi scolate, fate intiepidire e tagliate a pezzetti non troppo grossi.
Mettete a scaldare l'olio in un tegame, aggiungete la cipolla e il broccolo, fate saltare a fuoco medio fino a che la cipolla diventa morbida, aggiungete poi i moscardini. Fate saltare per qualche minuto poi aggiungete il riso, tostate a fuoco vivace per un paio di minuti e sfumate con il vino. A questo punto coprite a filo con il brodo bollente e fate cuocere a fuoco vivace mescolando di tanto in tanto. Mentre il risotto cuoce aggiungete il sale e una spolverata di peperoncino.
Lavate il cerfoglio, asciugatelo e tritatelo grossolanamente.
Fate cuocere facendo assorbire il brodo e aggiungendolo fino a che il riso sarà cotto. Assaggiate e regolate di sale e peperoncino. A fine cottura mantecate con il burro, cospargete con il cerfoglio e servite ben caldo.
 
English Version


On Thursdays I often go to the city market. It winds through the main squares and along the small streets between the ancient buildings. Most of the market stalls are bright and colourful and overflowing with clothes, there are also some stalls selling household utensils, a couple of florist, a greengrocers, a fishmonger and the stall that sells juicy roast chickens and other delicacy. I like to buy some fish and prepare it for lunch so that I’ll have enough time to open the windows so that smell (for me) /stench (for Andrea) will dissipate. I’m no fish expert, I don’t like to handle whole fish, and as I cook it just for myself, I always buy a single slice of tuna, a fillet of cod, or some squid. This time I thought a handful of moscadini , small octopus, and I thought I'd use it to make a nice risotto. I don’t think I've ever made ​​a risotto with fish before, it is a concept that escapes me but thinking about it it’s a great meal if served with vegetables like I did. I had many options at home: leeks, courgettes or Romanesco broccoli . I chose the latter because to counteract the full flavor of the fish I wanted one just as strong. I was afraid that the delicate courgettes or the sweetness of the leeks would be lost if put next to the strong octopus. So here's my risotto.
Serves 3.
  • 1 handful of baby octopus already cleaned, about 8-10
  • half golden onion, chopped
  • 250 g of Romanesco broccoli, divided into florets
  • 2 tablespoons extra virgin olive oil
  • 50 ml of dry white wine
  • 1 litre of vegetable stock
  • 175 g of rice vialone nano, or other risotto rice
  • 1 teaspoon salt
  • chilli
  • 1 knob of butter
  • chervil
 
Rinse the octopuses put them in a pot, cover with cold water, and bring to a boil. Cook for about 20 minutes, then drain, allow to cool and cut into smallish pieces.
Heat the oil in a pan, add the onion and broccoli, sauté over medium heat until the onion becomes soft , it’ll take something about 10-12 minutes, then add the octopuses. Sauté for a few minutes then add the rice, let cook over high heat for a couple of minutes than add the wine. Let the wine evaporate and at this point, cover the rice with the boiling stock and cook over high heat, stirring occasionally. While the risotto is cooking , add the salt and a sprinkling of chili.
Wash the chervil, dry and chop coarsely.
Cook the rice by adding the stock to it little by little until the rice is done. Taste and season with salt. When cooked, stir in the butter, sprinkle with chervil and serve hot.

12 commenti:

  1. Che delizia Debora!!!! Fameeee io...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono buonissimo questo risottino! ^_^

      Elimina
  2. Buono eccome!! Si, concordo con la tua scelta, deve essere delizioso!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, questa ricettina mi ha aperto la strada ai risotti di pesce, chissà se mi viene qualche altra bella idea...
      A presto!

      Elimina
  3. ADoro in modo viscerale i moscardini e questo abbinamento è davvero interessante..complimenti cara e buon inizio settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo!
      Come avrai capito non sono molto ferrata in materia di pesce, ma tutto ciò che ha tentacoli mi piace. Sperimento e per fortuna che stavolta è andata bene.
      Buona settimana anche a te! ^_^

      Elimina
  4. l'idea di aggiungere il broccolo romano (che, tra l'altro, ho nel mio orto) mi piace un sacco, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunata che hai un orto!!! Io ho le aromatiche in vaso e qualche pianta di fragole, fiori di zucca e poco altro... Ma un giorno avrò il mio orto! ^_^

      Elimina
  5. Molto invitante questo risotto. Bell'abbinamento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Puffin!
      E' stato una piacevole rivelazione. ^_^

      Elimina
  6. Una splendida ricetta, Debora! Il modo in cui descrivi il mercato cittadino è bellissimo ... mi fa mancare tanto l'italia. Un grande saluto dall'australia - Lizzy :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lizzy!
      Io vivo bene in Italia ma in Australia ho lasciato un pezzo del mio cuore. ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)