mercoledì 22 maggio 2013

Quel Tocco in Più - Focaccette con Timo, Cipolla e Semi di Lino or Thyme, Onion and Flax Seeds Flat Breads

Scroll Down for English Version

A volte si ha proprio voglia di accompagnare un piatto leggero con del pane, qualche crackers o dei grissini. Facendo il pane quasi ed esclusivamente in casa, capita che ci siano giorni in cui, fra una pagnotta e l'altra, ne rimaniamo sprovvisti, così mi ingegno con questi pani non lievitati dell'ultimo minuto. Che siano chapati indiani, piadinette o, come in questo caso, schiacciatine aromatizzate che ho creato prendendo spunto da una videoricetta di Gordon Ramsay, la bellezza di queste preparazioni è che sono velocissime. Questa volta ho usato della cipolla e del timo per insaporire un impasto di farina di farro che ho ulteriormente arricchito con dei semi di lino. Semi, spezie e erbe aromatiche sono i miei amori in cucina, e se posso li utilizzo per dare un tocco in più alle mie ricette. Queste schiacciatine morbide possono essere utilizzate come piadine, creando un delizioso contenitore mangereccio per tutti i ripieni che la vostra fantasia vi suggerisce. Possono essere preparare in anticipo e riscaldate al momento di servirle, sono versatili e gustose. Ecco gli ingredienti per 4 focaccette.

Per la farcitura:
  • 1 cipolla dorata
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 2 rametti di timo
  • sale
  • pepe
Per l'impasto:
  • 4 cucchiai di farina integrale di farro
  • 5 cucchiai di farina 0
  • 1 cucchiaio e 1/2 di semi di lino
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • sale
  • pepe
  • 100 ml circa di acqua calda
Tagliate la cipolla a fettine sottili, salatele nell'olio caldo e fate cuocere a fuoco moderato insieme alle foglie di timo, una presa di sale e una macinata di pepe. Mescolate le farine, 2 prese di sale, del pepe e i semi di lino in una ciotola. Aggiungete l'olio, le cipolle e infine l'acqua, poco alla volta, fino a formare un impasto omogeneo. Lavorate l'impasto per pochi minuti per amalgamare bene gli ingredienti, coprite e fate riposare per mezz'ora. Scaldate una padella in ghisa o antiaderente con il fondo spesso. Tagliate l'impasto in 4 pezzi, stendeteli con il mattarello e  cuocete queste schiacciatine nella padella fino a che si doreranno da entrambi i lati. Servite calde o tiepide come accompagnamento a piatti di carne, pesce o come ho fatto io, con dei fiocchi di formaggio, pomodori, cipollotti e dell'insalata.

English Version 

Sometimes you just want to serve some nice bread crackers or bread sticks with a light meal. As I bake most of the bread we eat there are days when I have no fresh bread in the house. So, when needed, I whip up some kind of unleavened bread. Whether it is chapati, little piadine or, as in this case, flavoured focaccia that I created inspired by a video recipe by Gordon Ramsay, the beauty of these preparations is that they are fast. This time I used onion and thyme to flavour a mixture of spelt flour that I have further enriched with flax seed. Seeds, spices and herbs are my favourite ingredients in the kitchen, and whenever I can I use them to give an extra touch to my recipes. These soft flat bread can be used as wraps, creating a delicious edible container for all the fillings that your imagination suggests. They can be prepared in advance and reheated before serving, they’re versatile and tasty. Here are the ingredients for 4 lovely flat breads.
 
For the filling:
  • 1 golden onion
  • 1 tablespoon extra virgin olive oil
  • 2 sprigs of thyme
  • salt
  • black pepper 
For the dough:
  • 4 tablespoons wholemeal spelt flour
  • 5 tablespoons all purpose flour
  • 1 1/2 tablespoon flax seeds
  • 1 tablespoon extra virgin olive oil
  • salt
  • black pepper
  • 100 ml hot water 
Thinly slice the onion and sauté in hot oil over medium heat along with the thyme leaves, a pinch of salt and some freshly ground pepper. In a bowl mix the flours, add 2 pinches of salt, pepper to taste and the flax seeds. Add the oil, onions and finally the water, a little at a time, to form a nice mixture. Knead the dough for a few minutes, cover and let rest for half an hour. Heat a cast iron skillet or non-stick heavy-bottom pan. Cut the dough into 4 pieces, roll each piece with a rolling pin and cook the flat breads until golden brown on both sides. Serve hot or warm as an accompaniment to meat dishes, fish, or as I did, with some cottage cheese, lovely tomatoes, spring onions and some salad.
 
 

8 commenti:

  1. Buonissime...assolutamente da provare!
    Grazie per queste golosissime focaccette :-D
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo!
      Quando ho fretta impasto un po' di farina, aromi e mi faccio questa specie di focacce/piadine arricchite che mi risolvono il pasto. :)
      A presto!

      Elimina
  2. urca quante cse mi sono persa qui da te ultimamente! scusami se sono un po' assente ma sto cercando di barcamenarmi tra un miliardoo di cose...
    adessoo mi vado a vedere tutti gli arretrati visto che ho giusto mez'oretta libera! :-)
    ma intanto ti dico che qst tuo tocco in più mi fa impazzire! sei sempre bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io passo spesso da te, fra una faccenda e l'altra, ho visto il pane con le puntarelle che mi ha fatto sgolosare e tante altre cose carine, prometto prometto di passare con calma e lasciare i miei commenti e un po' di bavetta dove necessario! :D

      Elimina
  3. Queste focaccette mettono acquolina! Sono proprio da provare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Laura!
      Provale, facili e veloci, sono un'ottimo asso nella manica. :)

      Elimina
  4. Ciao!
    Se vuoi passare dal mio blog, ti ho riservato un premio:

    http://monsieurtatin.blogspot.de/2013/05/very-inspiring-blogger-award.html

    Spero ti faccia piacere. Ciao Leonardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto Leonardo!
      Passo sicuramente, ti ringrazio moltissimo per avermi dato questo premio e per essere diventato il mio centesimo lettore! :)
      A prestissimo.

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)