mercoledì 8 novembre 2017

Autunno - Minestrone Rustico di verdure or Rustic Vegetable Soup


Scroll Down for English Version
 
Ottobre è volato in un soffio, i colori dell'autunno si sono affacciati in riva ai laghi, la temperatura è scesa e le piante che hanno passato l'estate in giardino sono tornate in casa, al riparo dal freddo dei mesi invernali. Questi primi freddi che mi portano a desiderare cibi corroboranti. A me la verdura piace tutta, preparata in tutti i modi e un buon minestrone è quello che ci vuole per combattere il freddo dopo una pedalata al ritorno da scuola.
Lo so che il colore più sembrare poco invitante ma non fatevi ingannare, i sapori sono intensi e il gusto non manca. Ho preso spunto da una ricetta di Goofood, cambiando un po' gli ingredienti facendo con quello che avevo in casa.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • 1 cipolla dorata, tritata
  • 2 carote, affettate
  • 1 gambo di sedano, tagliato grossolanamente
  • 1 zucchino, tagliato in 4 per il lungo e affettato
  • 1/4 di cavolo verza, senza la costola interna delle foglie e tritato grossolanamente
  • 50 g di lenticchie rosse secche
  • 1 spicchi d'aglio
  • 1 dado per brodo vegetale biologico
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 2 rametti di timo fresco
  • sale marino fino
  • pepe nero macinato fresco
  • semi di sesamo
 In una pentola capiente soffriggete nell'olio la cipolla, la carota e il sedano per una decina di minuti poi aggiungete le lenticchie e cuocete per un altro minuto, mescolando.
Versate nella pentola un litro e mezzo d'acqua bollente con il dado sbriciolato, il concentrato di pomodoro, il timo e mescolate bene. Coprite e fate cuocere per circa 15 minuti.
Aggiungete il cavolo e cuocete per altri 5 minuti o fino a che le verdure sono tenere. Aggiungete sale, pepe e servite.
 
 
English Version
 
 October came and went, autumn colours are showing by the lakes, the temperature has dropped, and the plants that spent the summer in the garden are back inside, sheltered from the cold of the winter months. The cold indeed inspired me and made me want comforting food. I like vegetables, I really love them all and cook them in many ways and a good minestrone soup is what it takes to fight the cold after riding my bike at the end of the school day.
I know the colour of this soup is not incredibly appealing, but don’t be fooled by it, the flavours are intense, and it doesn’t lack in taste. I got the idea from a Goofood recipe, swapping some of the ingredients with what I had at hand.
  • 1 tablespoon of extra virgin olive oil
  • 1 golden onion, chopped
  • 2 carrots, sliced
  • 1 celery stalk, roughly chopped
  • 1 courgette, cut into 4 lengthwise and sliced
  • 1/4 Savoy cabbage, discard the inner rib and roughly chop the leaves
  • 50 g of dry red lentils
  • 1 clove of garlic
  • 1 organic vegetable stock cube
  • 2 tablespoons of tomato purée
  • 2 sprigs of fresh thyme
  • fine sea ​​salt
  • freshly ground black pepper
  • Sesame seeds
In a large pot, heat the oil then fry the onion, carrot and celery for about ten minutes, then stir in the lentils and cook for another minute.
Pour into the pot one and a half litre of boiling water with the crumbled stock cube, the tomato purée, the thyme sprigs and stir well. Cover and simmer for about 15 minutes.
Add the cabbage and cook for another 5 minutes or until the vegetables are soft. Season with salt and pepper, and serve.


2 commenti:

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)