martedì 22 marzo 2016

Le Ricette della Tradizione - Verdure Ripiene di Patate, Ricotta e Parmigiano or Stuffed Vegetables with Potatoes, Ricotta and Parmesan Cheese

 
Scroll Down for English Version
 
Da che mi ricordo a casa nostra le verdure ripiene sono un must dell'estate. Teglie di barchette di verdure ripiene di carne cotto in forno fino a doratura, i sapori che si mescolano, consumate tiepide nei grandi pranzi all'orto. Le verdure ripiene sanno di casa.
Da quando, ormai decenni, la sorella numero quattro non mangia più carne, si è aggiunta la versione vegetariana di questo piatto e oggi vi propongo la mia versione.
Di solito si servono come secondo, ma volendo si possono usare patate novelle, piccoli zucchini e gli strati interni delle cipolle per fare dei bocconcini più piccoli da servire come antipasto.
Per 4 persone
  • 2 patate medie 
  • 1 zucchino grande
  • 2 cipolle dorate medie
  • 70 g di parmigiano reggiano 
  • 200 g di ricotta
  • 2-3 cucchiai di olio extravergine d'oliva 
  • sale marino fine, q.b. 
  • pepe nero, q.b.
  • erbe aromatiche essiccate miste, q.b. 
Accendere il forno a 200°C.
Pelare le patate e cuocerle a vapore fino a quando sono tenere. Far raffreddare un poco e tagliarle a metà nel senso della lunghezza. Scavarle con un cucchiaio e mettere la polpa in una ciotola poi schiacciarla con una forchetta.
Tagliare lo zucchino in due nel senso della lunghezza e dividere ancora ogni metà in due parti. Scavare le zucchine con un cucchiaino, tritare la polpa e metterla a soffriggere in una padella con 1 cucchiaio d olio, una presa di sale, le erbe aromatiche e del pepe macinato fresco.
Sbucciare le cipolle e tagliatele a metà, togliere qualche strato all'interno, tritarlo e aggiungerlo alla polpa delle zucchine. Far cuocere per circa 8 minuti.
Grattugiate il parmigiano e mettetelo nella ciotola insieme alla ricotta e la polpa di verdure soffritta. Regolare di sale e con questo composto riempire bene le barchette di verdure.
Sistemare le verdure su una teglia rivestita di carta da forno e appena unta d'olio, condire con un filo d'olio. Infornare per 20 minuti o fino a quando le verdure saranno dorate e ben cotte.
Servire calde o a temperatura ambiente. 
 
English Version 
Since I can remember stuffed vegetables  are a summer must in our house. Trays of vegetable "boats" stuffed  with meat baked until golden brown, the flavours mingle, and they are eaten warm during the great lunches set up in the vegetable garden. Stuffed vegetables feel like home.
Ever since sister number four stopped eating meat, and we're talking about a couple of decades now, a vegetarian alternative has been added to the traditional dish and today I give you my take on it.
They are usually served as a main, but if you want you can use new potatoes, small courgettes and the inner layers of the onions to make smaller morsels to be served as an appetizer.
  • 2 medium potatoes
  • 1  large courgette 
  • 2 medium yellow onions 
  • 70 g Parmesan cheese
  • 200 g ricotta cheese
  • 2-3 tablespoons extra virgin olive oil 
  • fine sea salt, to taste 
  • black pepper, to taste 
  • dried mixed herbs, to taste
Preheat oven to 200°C.
Peel the potatoes and steam them until they are tender. Let cool slightly and cut in half lengthwise. Spoon out most of the pulp, put it in a bowl and mash it with a fork.
Cut the courgette in half lengthwise and again divide each half into two parts. Spoon out the pulp and chop it then stir-fry it in a little pan with a tablespoon of oil.
Peel the onions and cut them in half, remove a few inner layers, chop them and add to the pan. Cook for about 8 minutes.
Grate the Parmesan cheese and put in a bowl with the ricotta and the cooked vegetable pulp. Season with salt and fill the vegetables boats with a good amount of this mixture. Place the vegetables on a baking tray lined with baking paper brushed with a little oil, and then drizzle the vegetables with some more oil. Bake for 20 minutes or until the vegetables are golden and well cooked.
Serve hot or at room temperature. 
 

4 commenti:

  1. Le adoro!! Da noi si fanno sia ripiene di carne e prosciutto sia la versione vegetariana!! Davvero buonissime!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      hai ragione, sono buone in tutte le versioni! ^_^

      Elimina
  2. Mi piace tantissimo questa versione vegetariana ed è un ottima proposta anche x la tavola di Pasqua :-) Brava Deb ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto quando la versione "no meat" è buona tanto quanto l'altra.
      Grandi sapori! ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)