mercoledì 27 agosto 2014

Rimescoliamo - Insalata Calda di Ceci e Peperoni or Warm Pepper and Chickpeas Salad

Scroll Down for English Version
 
Tutto è partito da un piccolo avanzo di ragù. Niente pasta per me in questo periodo che voglio stare un po' a stecchetto in previsione di una vacanza a New York  a novembre dove ho intenzione di mangiare una quantità vergognosa di prelibatezze made in USA. Così bando alla pasta e al pane per un po' e largo a tanta frutta, verdura, legumi e tanti modi diversi e appetitosi per consumarli.
Cosa fare allora con quel poco di ragù se non potevo condirci la pasta? Mi è venuta in mente una ricetta che avevo letto sul Goodfood e così ho pensato di prenderla come spunto e rielaborarla. Una bella insalata calda di legumi e verdure grigliate con l'aggiunta del ragù alla fine, per dare un po' di consistenza al piatto. Maggiorana, paprika e peperoncino per elevare i sapori e buon appetito a me!

Per 2 persone:
  • 1 confezioni di ceci cotti
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo
  • 1 melanzana media
  • 5-6 cucchiai di ragù di carne
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • peperoncino
  • maggiorana
  • sale
Grigliate i peperoni poi metteteli in un sacchetto di plastica e fateli raffreddare per circa 10 minuti. Lavate e tagliate la melanzana a fette, nel senso della lunghezza, e grigliatela. Sbucciate i peperoni e tagliateli a listelline, tagliate anche le fette di melanzane in bocconcini.
Soffriggete l'aglio nell'olio, poi scartatelo e fate saltare i ceci nell'olio aromatizzato. Salate, aggiungete metà della paprika e fate cuocere a fuoco vivace per circa 5 minuti.
Aggiungete il ragù, la paprika restante, il peperoncino e un paio di cucchiai di acqua calda. Portate a bollore e quando la salsa comincia a restringersi aggiungete i pezzi di peperone, le melanzane e un pizzico di maggiorana essiccata. Fate andare per un paio di minuti mescolando bene e servite.
Questo piatto è ottimo accompagnato da un buon pane casareccio, che io ahimè non ho mangiato!
 
English Version
It all started with a some bolognaise sauce leftover. No pasta for me lately, I’ll be on a low carb diet for a while in preparation for a holiday in New York this coming November, as I want to eat a shameful amount of treats made ​​in the USA once I’m there. Pasta and bread are banned from my table for a little while, so off to lots of fruits, vegetables, legumes and so many different and delicious ways to present them.
So what to do with the little bit of sauce if I couldn’t have it with pasta? I've come up with a dish getting the inspiration from a recipe I read on Goodfood magazine. A nice warm pulse and grilled vegetables salad with the addition of the sauce at the end, to give a little texture to the dish. Marjoram, paprika and chili to enhance the flavours and I really enjoyed my meal!
For 2 people: 
  • 1 can of cooked chickpeas
  • 1/2 red bell pepper
  • 1/2 yellow bell pepper
  • 1 medium aubergine
  • 5-6 tablespoons of bolognaise sauce
  • 1 garlic clove
  • 1 tablespoon extra virgin olive oil
  • 1 teaspoon sweet paprika
  • chilli powder
  • dry marjoram
  • sea salt 
Grill the peppers then put them in a plastic bag and let cool for about 10 minutes. Wash and slice the aubergine lengthways then grill it. Peel the peppers and cut then into thin strips, cut the eggplant slices into chunks.
Fry the garlic in the oil for a few minutes then discard it and fry the chickpeas in the flavoured oil. Season with salt, add half the paprika and cook on medium-high heat for about 5 minutes.
Add the bolognaise sauce, the remaining paprika, some chilli and a few tablespoons of hot water. Bring to a boil and when the sauce begins to thicken add the pepper, aubergine, and a pinch of dried marjoram. Let cook for a couple of minutes, stir well and serve.
This dish is great with a good homemade bread, which unfortunately, for obvious reasons, I didn’t eat!

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)