mercoledì 14 giugno 2017

Comfort Food in Rosso - Clafoutis di Ciliegie or Cherry Clafoutis



Scroll Down for English Version

Non c'è niente di meglio della frutta di stagione.
La dolcezza delle ciliegie appena colte è incomparabile e tutti gli anni attendo questo periodo per poter gustare questo frutto.
Basta lavare le ciliegie e mangiarle così così come sono, oppure farne delle composte veloci magari con un accenno di liquore per accompagnare dolci freschi come dei piccoli cheesecake monoporzione o per farcire dei leggeri pan di Spagna.
Tutti gli anni faccio un clafoutis, mi piace la parola, mi piace questo dolce dalla consistenza liscia, quasi fosse un budino appena più compatto. La freschezza delle ciliegie e il composto di latte, zucchero e uova ben si sposano e per me non c'è modo migliore di salutare l'estate se non facendo questo dolce veloce e gustoso.
Bando alle ciance e mano ai mestoli che c'è da fare un clafoutis!

600 g di ciliegie snocciolate
4 uova
60 g di zucchero semolato vanigliato* + 2 cucchiai
60 g di zucchero di canna chiaro
1 pizzico di sale
160 g de farina
400 ml di latte
1 noce di burro per la teglia

*Mettete dello zucchero semolato in un barattolo di vetro e aggiungete dei baccelli di vaniglia da cui avrete grattato via i semi, usati in altre preparazioni. In questo modo il vostro zucchero si profumerà di vaniglia e sarà ottimo sia da usare nelle vostre ricette che per addolcire bevande come tè, tisane e caffè.

Accendete il forno a 200°C/180°C ventilato.
Lavate e snocciolate le ciliegie.
Imburrate una teglia, la mia di ceramica da crostate del diametro di 26 cm poi cospargetela con 2 cucchiai di zucchero semolato vanigliato. 
Mettete la farina, lo zucchero e il sale in una ciotola e mescolate poi aggiungete le uova e con una frusta amalgamatele alla farina, piano piano aggiungete anche il latte. La consistenza sarà molto liquida.
Sistemate le ciliegie nella teglia e versateci sopra la vostra pastella e infornate per circa 30-40 minuti.
Lasciate raffreddare completamente prima di servire.


English Version



There is nothing better than fruit when in full season.
There’s nothing like the sweetness and juiciness of freshly picked cherries and I always cherish this time of the year because I can enjoy this fruit.
Simply wash the cherries and eat them as they are, or make a quick compote with them, perhaps with a hint of liqueur to serve on refreshing cakes like small cheesecake or as a filling  for light sponges.
Every year I make a clafoutis, I like the word, I like this cake with its smooth consistency, just like a thickened custardy cake. The freshness of cherries and the milk, sugar and eggs mixture go so well together, and for me there is no better way to greet the summer than making this quick and tasty dessert.
But let’s stop with the small talk and let’s go to the kitchen, there is a clafoutis to be made!

600 g of pitted cherries
4 eggs 
60 g of vanilla sugar * + 2 tablespoons 
60 g light brown sugar 
1 pinch of salt 
160 g all purpose flour 
40m ml milk 
1 knob of butter the tin 


* Place the granulated sugar in a glass jar and add vanilla pods from which you have scraped the seeds, that have been used in other recipes. In this way your sugar will be infused with vanilla and it will be great when used in your recipes and to sweeten your teas, herbal teas and coffees. 

Heat the oven at 200°C/180°C fan.
Wash and pit the cherries.
Butter your cake tin, mine is a ceramic tart dish 26 cm wide, then sprinkle it with 2 tablespoons of vanilla scented sugar.
Put the flour, sugar and salt in a bowl and mix, then add the eggs and whisk them, then slowly add the milk. The mixture will be very thin.
Arrange the cherries in the dish and pour over your batter then bake for about 30-40 minutes.
Allow to cool completely before serving.

2 commenti:

  1. Non posso che pensarla esattamente come te! Golosissima idea x sfruttare al massimo la frutta di stagione senza snaturarla troppo ^_^
    Buona domenica Deb e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E appena le pesche saranno ben mature farò questo dolce anche con quelle.
      W la frutta, W la bella stagione! ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)