martedì 29 aprile 2014

E Finalmente eccoli qua - Fagottini di Funghi e Ricotta con coulis di Pomodoro e Basilico or Thin Pancake parcels filled with Ricotta Cheese, Sautéed Mushrooms and Raw Tomato Sauce

Scroll Down for English Version

E' dall'anno scorso che mi riprometto di provare questo accostamento e fino ad oggi non ero ancora riuscita a cucinare questo piatto. Non ho scusanti, se non che non mi era ancora chiaro il ripieno che volevo provare in abbinamento alla spuma di pomodoro. Ho deciso di optare per i funghi visto che ne ho un po' in casa già cotti ed ecco che le idee si sono fatte più chiare. Crespelle con ricotta fresca e funghi accompagnate dal pomodoro freschissimo. Contrasto di consistenze, temperature e sapori. Spero che a voi piacciano quanto sono piaciute a me.

Per 6 crespelle:
  • 1 uovo
  • 100 g farina 0
  • sale
  • 250-300 ml latte
  • una noce di burro
  • 2 cucchiai di aneto tritato grossolanamente
  • qualche stelo do erba cipollina (opzionale)
Per il ripieno:
  • 250 g di ricotta
  • 300 g circa di funghi coltivati
  • qualche porcino secco
  • qualche rametto di timo o nepetella
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
Per la spuma di pomodoro:
  • 7-8 pomodori oblunghi maturi e sodi
  • qualche foglia di basilico

Mescolate gli ingredienti per le crespelle, escluso il burro e l'erba cipollina, fino ad ottenere un composto liscio e abbastanza liquido. Mette da parte e preparate la spuma di pomodoro seguendo il mio procedimento : passaverdure, pomodori a pezzi e basilico dentro, un gran mulinare di gomiti e via, la salsa è fatta, si copre e si mette in frigo.
Mettete in ammollo i funghi secchi in acqua calda per 5 minuti e tagliate e fettine non troppo sottili i funghi coltivati. Scaldate l'olio in una padella e fateci soffriggere i funghi salando e pepando. Aggiungete l'erba aromatica scelta e i funghi secchi strizzati. Fate andare fino a quando tutta l'acqua di vegetazione dei funghi sarà evaporata e poi togliete dal fuoco. Preparate le crespelle scaldando un padellino antiaderente, aggiungete poco burro e versate un mestolino di composto nella padella facendola roteare e ricoprendo così tutta la superficie. Fate cuocere la crespella per qualche minuto per lato poi mettetela su un piatto. Continuate a cuocere le vostre crespelle fino a esaurire tutta la pastella.
Farcite le vostre crespelle con una bella cucchiaiata di ricotta che spalmerete su una metà della crespella, aggiungete 1/6 dei funghi e  chiudete i fagottini come preferite, io l'ho fatto piegandoli in quattro a ventaglio. Si possono anche usare degli steli di erba cipollina per chiuderli proprio a fagottino e metteteli in una pirofila. Se preparate i fagottini in anticipo potete passarli in forno caldo per circa 15 minuti per scaldarli. Servite tiepidi accompagnati dalla coulis di pomodoro.
 
English Version
 
I started thinking about this recipe last year, but until today I haven’t been able to try it. I have no excuse, except that I was not sure about what I wanted as a filling for my pancakes in combination with this particular tomato sauce. I decided to opt for mushrooms since I had some already cooked in the fridge and the dish flavours have immediately become clearer in my mind. So here they are, thin pancakes filled with fresh ricotta cheese and sautéed mushrooms served with my raw tomato sauce. It is such a contrast of textures, temperatures and flavours I hope you enjoy it as much as I did.
For 6 pancakes:
  • 1 egg
  • 100 g all purpose flour
  • a pinch of salt
  • 250-280 ml milk
  • a knob of butter
  • 2 tablespoons coarsely chopped dill
  • 6 chive stems (optional)
For the filling:
  • 250 g ricotta cheese
  • 300 g cremini mushrooms
  • some dried porcini mushrooms
  • a few sprigs of thyme or lesser calamint
  • 1 tablespoon extra virgin olive oil
  • salt
  • pepper
For the raw tomato sauce:
  • 7-8 firm ripe plum tomatoes
  • a few basil Leaves
Apart from butter and chives, mix all the other ingredients for the pancakes until the mixture is smooth and fairly thin. Put aside and prepare the tomato sauce following my procedure: get a vegetable mill, chopped tomatoes and basil in, furiously turn the mill handle and the sauce is made, cover and put it in the fridge.
Soak the dried mushrooms in hot water for 5 minutes and cut the cremini mushrooms into thick slices. Heat the oil in a pan and sauté the mushrooms adding a pinch of salt and some freshly milled pepper. Add the dried mushrooms and the herb of your choice. Let cook until all the mushroom liquid has evaporated then remove from the heat. Prepare the pancakes by heating a non-stick frying pan, add a knob of butter to it and pour a small ladle of the mixture into the pan while turning it around in order to cover the entire surface. Cook the pancake for a few minutes on each side then put it on a plate. Continue to cook your pancakes until you used up all the batter.
Spread it on one half of the pancake with a nice dollop of ricotta and add 1/6 of the mushrooms. Close the pancake as you prefer. I folded mine into quarters but you can also use long chive stems to close your pancakes like a dumpling. You can prepare and fill the pancakes in advance, all you have to do before serving is to re-heat them in a hot oven for about 15 minutes. Serve warm accompanied by the tomato sauce.
 

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Silvia,
      sei sempre così carina!!!
      Ti dirò, mi han dato molta soddisfazione, e per fortuna, sai la delusione dopo un anno che la covavo questa ricettina. ^_^

      Elimina
  2. Mi lasci senza parole..6 troppo avanti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, è una ricetta facilissima che alla fine risulta molto gustosa. ^_^

      Elimina
  3. che buonissima idea!! le voglio provare le crepes salate.. chissà che buone!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito le facevo con il classico ripieno di prosciutto cotto e mozzarella conditi con del classico sugo di pomodoro ma con i funghi sono veramente favolose! ^_^

      Elimina
  4. i ritardi sono sempre perdonabili se i risultati sono questi debby! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, non vedo l'ora di provare dei ripieni più primaverili, sempre accompagnati da questa salsina però. ^_^

      Elimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, fonte di ispirazione e miglioramento. :)